Gryc a Rzeszow per puntare ai vertici dell'ERC3 e non solo

Al Rally Rzeszow il polacco Tomasz Gryc vuole piazzare la sua Peugeot 208 R2 davanti a tutti in ERC3 anche per guadagnare punti per la serie rallistica polacca, dove punta al titolo.

Tomasz Gryc affronterà la sua seconda gara stagionale del FIA European Rally Championship in occasione dell'evento di casa sua, il Rally Rzeszow.

Per il pilota della Rallytechnology si tratta del ritorno al volante della sua Peugeot 208 R2 in Classe ERC3 dal bel terzo posto ottenuto al Rally Islas Canarias, dopo il quale si è concentrato principalmente sul campionato nazionale.

In ERC3, Gryc punta ad ottenere un piazzamento ai vertici che gli possa consentire anche di guadagnare punti importanti per la serie rallistica polacca, nella quale punta al titolo.

"Prima del Rally Rzeszow abbiamo svolto un intenso programma di test. Al termine dei Rally di Gdańsk e Polonia ci siamo concentrati sull'assetto delle sospensioni, l'utilizzo di gomme slick e pinze dei freni più grandi, oltre che analizzare in generale il comportamento della vettura. Tutto è andato bene e secondo i piani", ha affermato Gryc.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Evento Rally Rzeszow
Piloti Tomasz Gryc
Articolo di tipo Intervista