Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
39 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Frattura lombare per Pimentel, tornerà al Rally Rzeszow

condivisioni
commenti
Frattura lombare per Pimentel, tornerà al Rally Rzeszow
Di:
7 giu 2017, 10:39

Il portoghese è stato vittima di uno sfortunato episodio durante lo scorso Rally alle Canarie e dovrà saltare anche la gara di Cipro, dopo aver rinunciato all'Acropolis Rally.

Luís Pimentel dovrà sospendere momentaneamente il suo programma nel FIA European Rally Championship dopo che in una visita medica ha scoperto di avere una frattura lombare.

Vincitore della Classe ERC2 all’Azores Airlines Rallye di aprile, Pimentel era riuscito a restare in vetta alla classifica della categoria produzione anche al termine del Rally Islas Canarias, nonostante fosse stato rallentato da un problema elettrico. La sua avventura doveva proseguire al SEAJETS Acropolis Rally, ma i dolori alla schiena lo hanno fermato.

“Il primo giorno del Rally Islas Canarias ci sono stati problemi con il cambio della nostra Mitsubishi – ha spiegato il portoghese – Nella PS "San Mateo 2" il posteriore della nostra auto ha sbattuto violentemente dopo un salto e ho avvertito immediatamente un dolore fortissimo alla schiena. A fine tappa sono andato in ospedale a farmi controllare e mi hanno detto che era tutto a posto, il male era per la botta e sarebbe scomparso con antidolorifici e riposo. Purtroppo non è stato così”.

“Tornato a casa mia alle Azzorre, mi sono recato da un dottore a pagamento, il quale mi ha detto che avevo una frattura lombare. Per questo non sono potuto andare in Grecia e non sarò nemmeno a Cipro. Dovrò rinunciare a difendere il mio primo posto in ERC2".

Pimentel e il suo co-pilota Bruno Pimentel avranno tempo per prepararsi e tornare in azione al Rally Rzeszow, in programma in Polonia, il 3-5 agosto.

Prossimo Articolo
Bostanci: "Il ritiro brucia, ma punto al podio anche a Cipro"

Articolo precedente

Bostanci: "Il ritiro brucia, ma punto al podio anche a Cipro"

Prossimo Articolo

Nikolay Gryazin si impone nella Qualifying Stage di Cipro

Nikolay Gryazin si impone nella Qualifying Stage di Cipro
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie ERC
Evento Rally Rzeszow
Piloti Luís Pimentel
Autore Francesco Corghi