Zlín, PS11: Kopecký sbaglia ma vince ancora

condivisioni
commenti
Zlín, PS11: Kopecký sbaglia ma vince ancora
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
30 ago 2015, 10:56

Neanche un testacoda ferma il pilota Škoda, sempre davanti a Pech e Kajetanowicz. KO Martin, problemi Jakeš

Jan Kopecky e Pavel Dresler, Skoda Motorsport Skoda Fabia R5
Jan Kopecky e Pavel Dresler, Skoda Motorsport Skoda Fabia R5
Jan Kopecky e Pavel Dresler, Skoda Motorsport Skoda Fabia R5

I 23,01Km della "Troják" non hanno spaventato Jan Kopecký, che con la sua ŠKODA Fabia R5 ufficiale è tornato al successo cronometrico aumentando nuovamente il proprio vantaggio in classifica al Barum Rally di Zlín, settimo round dell'ERC. Il Campione Europeo 2013 si è anche girato in un punto dove ha trovato asfalto nuovo, ma è ripartito senza problemi.

Il ceco è seguito dal connazionale Václav Pech (Mini John Cooper Works S2000) a 35"5, mentre il polacco Kajetan Kajetanowicz (Lotos Rally Team) è terzo con la Ford Fiesta R5, ma staccato di 1' dalla vetta.

Invariate le posizioni di Alexey Lukyanuk (Chervonenko Racing Team), quarto con la sua Fiesta R5, e Pavel Valoušek (Fabia S2000), quinto.

Scivola invece fuori dalla Top10 Miroslav Jakeš, incappato in problemi ai freni sulla sua Citroën DS3 R5 che in staccata gli hanno anche provocato una foratura; il ceco è ora undicesimo, ma vicino comunque alla zona punti. Fuori invece Charles Martin (Peugeot 208 T16), fermatosi per problemi tecnici dopo un salto.

Sale dunque al sesto posto Jan Černý (Fabia S2000), seguito da Hermen Kobus (Fabia R5), il quale si è presentato con lo splitter anteriore danneggiato. Le Fabia S2000 di Antonín Tlusťák e Jan Jelinek completano i primi dieci.

In Classe ERC2 l'ungherese Dávid Botka (Mitsubishi Lancer Evolution IX) ha avuto problemi all'intercom e ha dovuto guidare a memoria, ma il suo vantaggio sulle Impreza WRX STI di Vojtěch Štajf (Subaru Czech National Team) e Dominykas Butvilas (Subaru Poland Rally Team) resta comunque ampio e rassicurante.

In ERC Junior invece c'è un cambiamento importante: una foratura ha fatto perdere 3' a Marijan Griebel (ADAC Opel Rallye Junior Team), ora quarto e superato da Ralfs Sirmacis (Peugeot 208 R2-SRT) e Aleks Zawada (Adam R2). Emil Bergkvist resta sempre leader.

 

ERC BARUM RALLY - PS11

Prossimo articolo ERC

Su questo articolo

Serie ERC
Evento Rally Barum Zlin
Piloti Kajetan Kajetanowicz, Václav Pech
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie