Ypres, PS13-14: Bouffier stringe i denti

Il francese ha solo 1"4 di margine su Loix. Lefebvre vince poi fora di nuovo. Verschueren sempre 3° davanti a Dumas.

Ypres, PS13-14: Bouffier stringe i denti

Ultime fatiche per i piloti ERC al Rally di Ypres, che ha visto i concorrenti ripetere le tratte "Reninge" (14,50km) e "Watou" (14,29Km).

Nella PS13 la vittoria è andata a Stéphane Lefebvre, tornato competitivo con la Peugeot 208 T16; il francesino, però, nella tratta successiva è incappato nuovamente in una foratura e ora si ritrova nono.

Freddy Loix continua a rimontare furiosamente su Bryan Bouffier: il belga, vittorioso nella PS14, ha portato la sua ŠKODA Fabia R5 ad 1"4 dalla Citroën DS3 R5 del francese, che sta cercando di correre con prudenza per arrivare al traguardo senza problemi.

Il podio è completato da Vincent Verschueren (DS3 R5), mentre quarta troviamo la Porsche 911 GT3 di Romain Dumas, il quale deve fare attenzione al recupero di Bruno Magalhães (208 T16); il portoghese si è portato a 15"5 dal francese.

Sesto Marty McCormack (Fabia S2000) davanti a Josh Moffett (Fiesta RRC), Lefebvre e Jaromír Tarabus, che completa la Top10 con la sua Fabia S2000.

In Classe ERC2 Tibor Érdi (Mitsubishi Lancer Evo X) sta respingendo gli attacchi di Vojtěch Štajf (Subaru Impreza WRX STI).

In ERC Junior nessun problema per il trio Marijan Griebel-Diogo Gago-Aleks Zawada.

ERC Ypres - PS13 (Top10)

ERC Ypres - PS14 (Top10)

condivisioni
commenti
Ypres, PS11-12: Breen fuori, Bouffier nuovo leader
Articolo precedente

Ypres, PS11-12: Breen fuori, Bouffier nuovo leader

Prossimo Articolo

Ypres, PS15: Fora anche Bouffier, Loix al comando!

Ypres, PS15: Fora anche Bouffier, Loix al comando!
Carica commenti