ERC: ufficiale il Rally Fafe Montelongo al posto delle Azzorre

Dopo la cancellazione della gara sulle isole portoghesi, Eurosport Events e la federazione locale FPAK ha trovato una sostituzione rimanendo nel paese e fissando l'appuntamento per il 2-4 ottobre.

ERC: ufficiale il Rally Fafe Montelongo al posto delle Azzorre

Il Rally Fafe Montelongo sarà il prossimo round del FIA European Rally Championship nel weekend del 2-4 ottobre.

L'ufficialità è arrivata nella serata di giovedì grazie all'accordo che il promoter, Eurosport Events, ha raggiunto con gli organizzatori di Demoporto per far svolgere l'evento al posto dell'Azores Rallye.

La gara è valida anche per il Campeonato Portugal de Ralis Clássicos e Campeonato Norte Ralis, con parti miste molto veloci e stretti tornantini lungo un percorso ondulato con fondo asfaltato. Fafe è una città con un grande passato di rally, situata a 70km dall'aeroporto Porto Francisco Sá Carneiro e a 15km da Guimarães, una delle sedi di UEFA Euro 2004.

Il quartier generale verrà allestito al Pavilhão Multiusos e il parco assistenza nel vicino Parque da Cidade. La gara si svolgerà a porte chiuse e non sarà possibile accedervi, seguendo per i partecipanti i protocolli locali anti COVID-19.

Jean-Baptiste Ley, Coordinatore ERC: "Siamo lieti dell'interesse e dell'entusiasmo che gli organizzatori del Rally Fafe Montelongo hanno mostrato con la possibilità di entrare a far parte del FIA European Rally Championship per la prima volta. Il team di Demoporto e FPAK, la federazione portoghese, hanno lavorato duramente per sistemare ogni cosa, inclusi i protocolli anti COVID-19, in modo da soddisfare le specifiche richieste di Eurosport Events e FIA. Non vediamo l'ora di iniziare a lavorare con questo collaboratore così attivo per regalare al rally ciò che si merita con l'ERC. L'accordo è annuale, ma le parti restano aperte ad espanderlo negli anni a venire".

Parcídio Summavielle, Vice Sindaco di Fafe: "E' straordinario che il nostro rally ora sia dell'ERC. Non ci siamo mai arresi nel cercare una soluzione. Sarà molto importante per noi che ci venga dato aiuto, viste le circostanze stiamo facendo esperienza. È essenziale che non ci siano incontri di pubblico e saremo molto severi nel rispetto delle regole della Direzione generale della sanità. Abbiamo bisogno dell'aiuto del pubblico affinché tutto vada bene, non vogliamo essere un cattivo esempio. Io stesso andrò sulle PS prima dei piloti e se vedo qualcosa che non va non ci saranno problemi ad annullarle".

Ni Amorim, Presidente di FPAK: “Dopo l'annuncio del ritorno della Formula 1 in Portogallo, questo è un altro grande momento che mi rende davvero felice e, allo stesso tempo, orgoglioso dello spirito che noi portoghesi mettiamo in tutto ciò in cui crediamo. Questo risultato è quello del lavoro svolto nell'ultimo anno. Con la cancellazione dell'Azores Rallye 2020 diventa ancora più importante per noi avere questo evento e il Portogallo nel FIA ERC".

Carlos Cruz, membro del club organizzatore Demoporto e parte del comitato organizzatore: "Il Rally Fafe Montelongo nell'ERC è il culmine di un vecchio desiderio che nel 2019 stava per realizzarsi e ora diventa realtà. È anche una risorsa e un riconoscimento per la gente di Fafe e il suo consiglio comunale, per tutto ciò che ha fatto a favore dei rally e della regione".

condivisioni
commenti
ERC: niente Azzorre, si parla con il Rally Fafe Montelongo
Articolo precedente

ERC: niente Azzorre, si parla con il Rally Fafe Montelongo

Prossimo Articolo

Scandola: "Per il 2021 valuto gare mediatiche. Gradirei l'ERC"

Scandola: "Per il 2021 valuto gare mediatiche. Gradirei l'ERC"
Carica commenti