Tlusťák: "Il Valais è un ottimo finale di stagione"

Il ceco sarà l'unico ad aver corso tutti i round 2015 della serie e in Svizzera si presenterà motivato.

Antonín Tlusťák sarà l’unico concorrente ad aver disputato tutti e 10 i round dell'ERC 2015.

Al Rallye International du Valais, infatti, il ceco sarà al via con la ŠKODA Fabia S2000 preparata dal proprio team, sulla quale verrà affiancato da Ladislav Kučera.

“Mi è sempre piaciuto molto il Rallye du Valais, credo sia un ottimo finale di campionato – ha detto – L’asfalto è diverso in vari punti, in passato ho lottato per il podio, ma negli ultimi anni non sono stato così fortunato. Speriamo che stavolta vada meglio.”

Per Tlusťák sarà la prima gara su asfalto dopo quella svoltasi in casa sua.

“Dopo il Barum Rally non abbiamo mai corso su questo tipo di fondo. Ritornati da Cipro e Acropoli i meccanici hanno dovuto lavorare duramente per sistemare la vettura, uscita danneggiata dalle durissime strade sterrate affrontate là. Non c’è stato tempo per fare test pre-gara, andremo direttamente in Svizzera.”

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Antonín Tlusťák
Articolo di tipo Preview