Loix: "Orgoglioso del successo con la Fabia R5"

Il belga portava al debutto in Europa la vettura ceca, con la quale ha trionfato ad Ypres.

Loix: "Orgoglioso del successo con la Fabia R5"
Carica lettore audio

Il belga Freddy Loix ha vinto il suo decimo Rally di Ypres regalando il primo successo nell’ERC alla nuova ŠKODA Fabia R5. Ecco le sue parole al traguardo.

Quanto è speciale questa decima vittoria ad Ypres?
“Venerdì ho iniziato la mia sfida, ma non è stato facile e abbiamo avuto difficoltà con la nuova ŠKODA sul set-up e nei cambi di direzione. Abbiamo passato molto tempo al telefono con gli ingegneri per capire come intervenire, anche perché volevamo farlo velocemente visto che gli altri spingevano. Avevamo accumulato circa 26″ di distacco, ma una volta trovato il set-up giusto siamo riusciti a spingere al massimo! Questa è proprio una vittoria speciale.”

Alla fine della Prima Tappa avevi 25″8 dal leader e la tua ŠKODA Fabia R5 non si comportava come volevi; ha pensato di non poter vincere in quel momento?
“Più o meno, nel senso che sapevo che non risolvendo i problemi non saremo riusciti a stare con gli altri. Però alla fine della prima Speciale del secondo giorno ho capito che il feeling era molto migliorato, quindi ho chiamato nuovamente gli ingegneri per dirgli che ci mancava solo un po’ di grip e qualcosina per fare meglio le curve. Un paio di interventi sono bastati e dopo ho capito che avrei potuto provarci.”

Hai portato la nuova ŠKODA Fabia R5 al debutto nell’ERC facendole vincere subito delle Speciali e addirittura l’evento. Quanto sei contento di ciò?
“Sono molto orgoglioso di quel che ho fatto, ma anche un po’ sorpreso perché nei test le cose erano andate bene, mentre ad inizio gara no. Ho pensato “merda, è molto più difficile del previsto, dobbiamo reagire”. L’esperienza mia, del mio team e della ŠKODA Motorsport ci ha consentito di trovare il giusto set-up. Dopo è stata una passeggiata!”

condivisioni
commenti
Molly Taylor punta al rientro nell'ERC
Articolo precedente

Molly Taylor punta al rientro nell'ERC

Prossimo Articolo

ERC in lutto per la scomparsa di Todor Slavov

ERC in lutto per la scomparsa di Todor Slavov
Carica commenti