GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
58 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
80 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
72 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
128 giorni
Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
WRC
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
22 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
9 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
23 giorni
Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
8 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
3 giorni
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
28 giorni

Liepāja, PS10: Solberg sull'...ottovolante!

condivisioni
commenti
Liepāja, PS10: Solberg sull'...ottovolante!
Di:
26 mag 2019, 12:51

Il norvegese continua la sua cavalcata aumentando il divario su Lukyanuk con l'ottavo successo cronometrico, mentre Sesks tiene a bada Ingram nel duello per il terzo posto. Habaj consolida la Top5, bel recupero di Griebel, Arai e Adielsson.

Ad ogni km Oliver Solberg stupisce e prosegue la sua cavalcata al comando del Rally Liepāja, con il Campione in carica del FIA European Rally Championship, Alexey Lukyanuk, sempre ad inseguire il figlio d'arte.

Anche al termine della PS10 "Neste 1" (10,81km) il 17enne della Sports Racing Technologies ha centrato il miglior tempo (l'ottavo della gara per lui) con la sua Volkswagen Polo GTI R5 portando a 22"4 il vantaggio in classifica generale sulla Citroën C3 R5 del rivale targato Saintéloc Racing, più che altri intento a salvare un secondo posto che in termini di campionato sarebbe preziosissimo.

Solberg mantiene la leadership anche in Classe ERC1 Junior, mentre Mārtiņš Sesks (LMT Autosporta Akadēmija/Motorsport Italia) e Chris Ingram (Toksport WRT) restano alle sue spalle con le rispettive Škoda Fabia R5 in categoria, e al terzo e quarto posto della graduatoria assoluta.

Rafforza la sua Top5 anche Łukasz Habaj (Sports Racing Technologies), che con la propria Škoda Fabia R5 guadagna ancora su quella di Filip Mareš (ACCR Czech Team), il quale non dovrà fare errori se non vuole farsi superare dalla Citroën C3 R5 della STARD guidata dal velocissimo e rimontante Hiroki Arai.

Il giapponese è sempre settimo, ma anche lui non potrà stare tranquillissimo perché Marijan Griebel ha guadagnato ancora nei suoi confronti al volante della Škoda Fabia R5 di casa Baumschlager Rally & Racing, portandosi a 12"4, e con dietro la Citroën C3 R5 di un ottimo Mattias Adielsson (Saintéloc Racing) a 6"7.

Lotta serratissima per l'ultima posizione della Top10 fra le Škoda Fabia R5 della Toksport WRT: Eyvind Brynildsen è riuscito a superare Alexandros Tsouloftas, con dietro la Ford Fiesta R5 di Priit Koik e Norbert Herczig (Volkswagen Polo GTI R5 griffata MOL Racing Team) sempre in agguato.

In Classe ERC2 nessun problema per Ralfs Sirmacis, in fase di gestione con la Mitsubishi Lancer Evo X dello Sporta Klubs Autostils Rally Team. Il saudita Mshari Althefiri ha invece portato la sua Mitsubishi Lancer Evo X davanti alla Abarth 124 Rally di Andrea Nucita (Team Loran) nella sfida per il secondo posto, con i due separati da 2"3. Ancora quarto Zelindo Melegari, anche lui con la Mitsubishi Lancer Evo X.

Nessun cambiamento in ERC3/ERC3 Junior, con la Ford Fiesta R2T di Ken Torn (Estonian Autosport Junior Team) prima davanti alle Peugeot 208 R2 di Sindre Furuseth (Saintéloc Junior Team) e Steve Røkland. I due norvegesi sono divisi da 3"6 e si contenderanno la piazza d'onore con Jean-Baptiste Franceschi, portatosi ad 1"4 dal podio sulla sua Ford Fiesta R2T.

Nell'ERC Ladies' Trophy gara tranquilla per Catie Munnings con la Peugeot 208 R2 della Peugeot Rally Academy.

ERC - Rally Liepāja - PS10

Prossimo Articolo
Liepāja, PS8-9: è sempre bagarre Solberg-Lukyanuk

Articolo precedente

Liepāja, PS8-9: è sempre bagarre Solberg-Lukyanuk

Prossimo Articolo

Liepāja, PS11-12: Solberg ad un passo dalla gloria

Liepāja, PS11-12: Solberg ad un passo dalla gloria
Carica commenti