Ingram, Sirmacis, Adielsson e Røkland sulla 208 T16

I ragazzi, protagonisti dell'ERC Junior con le 208 R2, sono stati invitati dalla Peugeot per un test con la R5.

Ingram, Sirmacis, Adielsson e Røkland sulla 208 T16

Alcuni protagonisti dell'ERC Junior sono stati invitati dalla Peugeot Sport per provare la Peugeot 208 T16 R5, dopo una stagione passata a guidare le rispettive 208 R2.

Chris Ingram, Ralfs Sirmacis, Mattias Adielsson e Steve Røkland si sono recati sulle Alpi francesi per partecipare al test organizzato sulla strada di Plateau de Nyon, vicino al Monte Bianco.

Per Ingram si è trattata della seconda avventura con la 208 T16, avendola già provata quest'anno al Col de l’Echarrason, una delle Speciali del Rally di Monte Carlo situata vicino a St Jean en Royans. Per il 21enne della Peugeot UK è stata anche l'occasione per ritrovare il sorriso dopo un deludente Barum Rally di Zlin.

"È stato grande poter tornare velocemente a guidare una Peugeot da rally; ovviamente fare altri Km ed esperienza a bordo della 208 T16 è sempre fantastico”, ha detto Ingram.

condivisioni
commenti
Vojtěch Štajf presente a Cipro, ma non all'Acropoli

Articolo precedente

Vojtěch Štajf presente a Cipro, ma non all'Acropoli

Prossimo Articolo

Consani: "Cambiato il telaio della mia Citroën DS3 R5"

Consani: "Cambiato il telaio della mia Citroën DS3 R5"
Carica commenti