Cipro, PS4: Allungo deciso di Kajetanowicz

Il polacco sfrutta qualche problema di Magalhães e porta il margine a 1'19". Tarabus sempre 3°, soffre Consani

Kajetan Kajetanowicz (LOTOS Rally Team) è sempre più leader del Rally di Cipro, ottavo round dell'ERC.

Il pilota della Ford Fiesta R5 ha vinto la sua terza PS consecutiva completando con il miglior tempo anche gli 11,42Km della "Klavdia 1" (64% asfalto - 36% terra) e ora il suo vantaggio su Bruno Magalhães (Peugeot 208 T16) è di 1'19"3. Il portoghese ha però avuto un problema al motorino di avviamento e sta correndo con prudenza per non rischiare di far stallare il motore.

Al terzo posto c'è sempre Jaromír Tarabus (ŠKODA Fabia S2000), mentre Robert Consani (Citroën DS3 R5) è quarto, ma non soddisfatto del set-up scelto; il francese dovrà lavorarci sopra durante la sosta al Parco Assistenza di Loutkraki.

In Classe ERC2 c'è un cambio al vertice, con Dávid Botka (Mitsubishi Lancer EVO IX) che ha ceduto il passo a Christos Demosthenous (Lancer). I due sono, rispettivamente, quinto e sesto, separati da 7"1 e seguiti da Antonín Tlusťák (Fabia S2000).

Sempre ottavo Alexey Lukyanuk (RPM-Chervonenko Racing), che soffre ancora per i problemi al servosterzo della sua Fiesta R5. Il russo è davanti alle Lancer di Peter Ranga e Charalambos Timotheou, con Savvas Savva subito a ridosso della Top10.

Raul Jeets (MM-Motorsport) ha forato una gomma e rotto il rollbar posteriore della sua Fiesta R5 in avvio, poi ha dovuto fare i conti con un problema all’acceleratore, ma è comunque 12°.

In ERC2 il ceco Vojtěch Štajf (Subaru Duck Czech National Team) è stato superato da Stravos Antoniou e si ritrova quinto, mentre in ERC3 il leader solitario è sempre Dimi Morozov (Suzuki Swift Sport).

 

ERC CIPRO - PS4

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Evento Rally di Cipro
Piloti Bruno Magalhaes , Jaromír Tarabus , Kajetan Kajetanowicz
Articolo di tipo Prova speciale