Canarie, PS2: Lukyanuk si avvicina a López

condivisioni
commenti
Canarie, PS2: Lukyanuk si avvicina a López
Di:

Il russo vince e si avvicina allo spagnolo risalendo secondo davanti a Loubet. Herczig passa Suárez ed è quarto, rimontano Habaj e Ingram, Ares scivola indietro. In ERC2 conduce Monarri con la Abarth, bene Franceschi in ERC3 Jr e Bernardi in ERC3.

Pepe López è sempre in testa al Rally Islas Canarias, ma alle sue spalle sta rinvenendo velocemente il Campione in carica del FIA European Rally Championship, Alexey Lukyanuk, che aggiudicandosi la PS2 "San Mateo 1" (12,01km) si è portato in scia allo spagnolo.

Al comando abbiamo quindi due Citroën C3 R5, con quella condotta dal portacolori del Citroën Rally Team che vanta appena 1" sul russo della Saintéloc Racing, restando anche prima in Classe ERC1 Junior, dove dietro si ritrova la ŠKODA Fabia R5 di Pierre-Louis Loubet (2C Competition-Team Oscaro), ora terzo assoluto.

Rincorre il podio anche Norbert Herczig (Baumschlager Rallye & Racing-MOL Racing Team) al volante della Volkswagen Polo GTI R5, salito quarto superando José Antonio Suárez, che con la Hyundai i20 R5 del Rally Team Spain è sempre in Top5.

Perde invece terreno Iván Ares (Hyundai Motor España), scivolato nono con la sua Hyundai i20 R5. Di questo ne approfittano un trio di ŠKODA Fabia R5, con il leader della serie, Łukasz Habaj (Sports Racing Technologies), sesto davanti a Marijan Griebel (Baumschlager Rallye & Racing) e Chris Ingram (Toksport WRT), autore di un ottimo terzo crono in prova che lo mantiene al medesimo posto in Classe ERC1 Junior.

Luis Monzón continua ad occupare la decima posizione con la Ford Fiesta R5 della Auto-Laca Competición, anche se dietro di lui si sta facendo minaccioso Xavier Pons (ŠKODA Fabia R5 - ACSM Rallye Team).

In Classe ERC2 è tutto invariato per quanto riguarda le prime posizioni, con le Abarth 124 Rally a fare la voce grossa: Alberto Monarri (Abarth Spain) allunga leggermente su Dariusz Poloński (RallyTechnology) e Carlos David García (Overcame Competición), mentre perde contatto con il podio la Mitsubishi Lancer Evo X di Juan Carlos Alonso. Zelindo Melegari (Mitsubishi) ha invece superato la 124 di Andrea Nucita, scivolato lontanissimo dalla vetta.

Anche in ERC3 Junior non ci sono cambiamenti, con Jean-Baptiste Franceschi sempre a tenere la propria Ford Fiesta R2T davanti alle Peugeot 208 R2 di Sindre Furuseth (Saintéloc Junior Team) ed Efrén Llarena (Rally Team Spain). Il francese perde invece il primato in ERC3, dove ora al comando c'è la Renault Clio R3T di Florian Bernardi seguita dalla Peugeot 208 R2 di Yohan Rossel (Peugeot Rally Academy).

Nell'ERC Ladies' Trophy tutto ok per Emma Falcón (Citroën C3 R5 - Escuderia Fuertwagen Motorsport), che ha un margine di sicurezza su Nabila Tejpar (Peugeot 208 R2).

FIA ERC - Rally Islas Canarias: Classifica PS2

Canarie, PS1: López parte forte in una classifica cortissima

Articolo precedente

Canarie, PS1: López parte forte in una classifica cortissima

Prossimo Articolo

Canarie, PS3: Lukyanuk balza al comando nella raffica di problemi

Canarie, PS3: Lukyanuk balza al comando nella raffica di problemi
Carica commenti