ERC: allarme Barum Rally, servono 140.000 euro entro fine giugno!

La pandemia e la crisi hanno messo a rischio l'evento ceco di fine agosto per il quale ora servono urgentemente fondi che il direttore di gara ha chiesto a tutti i fan dei rally.

ERC: allarme Barum Rally, servono 140.000 euro entro fine giugno!

Gli organizzatori del Barum Czech Rally Zlín hanno lanciato l'allarme: perché abbia luogo la gara del FIA European Rally Championship servono €140.000 entro fine mese.

Il Direttore di Gara, Miroslav Regner, ha lanciato un appello urgente a tutti gli appassionati di rally e ai fan di un evento che quest'anno raggiungerebbe la 50a edizione il weekend del 28-30 agosto, ma che la pandemia di Coronavirus e la relativa crisi economica hanno messo in seria discussione.

“Abbiamo pensato molto a cosa fosse necessario e voglio essere franco: senza voi fan non ce la possiamo fare! - ha detto Regner - Siamo arrivati ad un punto che la 50a edizione del Barum Czech Rally Zlín possa anche essere rinviata al 2021. Il tempo passa in fretta ed entro fine mese bisognerà prendere una decisione per poi lavorare per l’evento di fine agosto, oppure ripensare tutto per l’anno prossimo. So che manca una settimana, ma è l’unica occasione per salvare la situazione, quindi ci appelliamo a fan e appassionati”.

“Avevamo pensato ad eventi speciali ed attrazioni straordinarie in modo che fosse un rally unico e indimenticabile, ma il coronavirus ha cambiato tutti i piani e ora stiamo lottanto per dare un futuro alla gara. Dal punto di vista sportivo, sappiamo che è un periodo particolare, anche il WRC ha cancellato rally e ci sono piloti che hanno voluto passare all’ERC perché è una delle poche serie internazionali che hanno mantenuto il calendario nonostante i guai”.

“Purtroppo la pandemia ha colpito il rally dal punto di vista economico, così come i suoi partner. L’ultima chance è data dal rivolgersi ai fan, che ogni anno hanno sempre creato una grande atmosfera lungo le PS e in città, nel parco assistenza e nelle cerimonie d’apertura e chiusura. Siete il pepe del Barum Rally, e anche con la pandemia non possiamo pensare di andare avanti senza di voi. Ci serve il vostro aiuto per il futuro dell’evento. Ci mancano 140.000€ per coprire il budget entro l’estate. Crediamo ancora di poter salvare l’edizione 2020″.

La cifra dovrà essere raccolta entro il 30 giugno, giorno in cui si deciderà cosa fare di questa gara.

“Chiediamo ai fan del Barum Rally, agli amanti del motorsport, team e cittadini che hanno aziende o possibilità economiche di aiutarci ad avere la 50a edizione del Barum Czech Rally Zlín ad agosto, quando la situazione generalmente dovrebbe essere migliorata”.

condivisioni
commenti
WRC: niente Rally Liepaja per il calendario 2020. Rimane gara ERC

Articolo precedente

WRC: niente Rally Liepaja per il calendario 2020. Rimane gara ERC

Prossimo Articolo

Abarth Rally Cup: ecco il nuovo calendario 2020 con l'ERC

Abarth Rally Cup: ecco il nuovo calendario 2020 con l'ERC
Carica commenti