Acropoli, Qualifiche: Kajetanowicz subito sugli scudi

Acropoli, Qualifiche: Kajetanowicz subito sugli scudi

Il polacco inizia bene in Grecia mettendosi alle spalle Lukyanuk e Breen. Problemi per Magalhães e Consani.

Il Rally dell'Acropoli, penultimo round del 2015, si è aperto ufficialmente sotto un cielo nuvoloso e in una temperatura di 20°C, con la Speciale di Qualifica che i piloti dell'ERC hanno affrontato per determinare l'ordine di partenza della Prima Tappa di gara, che scatterà oggi pomeriggio.

I 3,10Km di strada sterrata sono stati completati con il miglior tempo di 2.16.002 siglato da Kajetan Kajetanowicz.

Il polacco del LOTOS Rally Team, leader della serie e vicinissimo al Titolo, ha piazzato la sua Ford Fiesta R5 davanti a quella di Alexey Lukyanuk (RPM, +0.402) e alla Peugeot 208 T16 di Craig Breen (+1.546). "Kajto" avrà dunque l'opportunità di scegliere per primo in che posizione partire per le PS 1 e 2: "La superficie stradale era un po’ più soffice del previsto; si trattava dello stesso percorso utilizzato per l’edizione WRC del 2013, davvero fantastico".

Al quarto posto troviamo il greco Lambros Athanassoulas (Lascaris Foundation Team Greece), impegnato con la ŠKODA Fabia R5, seguito da Charles Martin con la seconda 208 T16 ufficiale, e da Jaromír Tarabus con la Fabia S2000.

Raul Jeets (MM-Motorsport) è giunto al traguardo con lo splitter anteriore della sua Fiesta R5 completamente rotto, ma l'estone si è detto soddisfatto del settimo crono.

Molto meno contento Bruno Magalhães, arrivato alla fine con la valvola pop-off aperta; il problema ha rallentato per tutto il percorso la Peugeot 208 T16 del portoghese, risultato 7" più lento di Kajetanowicz e andato non oltre l’ottavo posto. Malino anche Robert Consani (Citroën DS3 R5), il quale era anche lui incappato in problemi alla valvola pop-off durante le Libere. Il francese è 9°.

Dominykas Butvilas (Subaru Poland Rally Team) è stato il migliore dei piloti di Classe ERC2, al volante della Impreza WRX STI. Il lituano termina 10° seguito da Antonín Tlusťák (Fabia S2000) e dal rivale Dávid Botka (Mitsubishi Lancer Evo IX).

Il 3-volte Campione Greco Lambros Kirkos (Team Greece) non ha preso parte alla sessione, avendo danneggiato la sospensione posteriore destra della sua Mitsubishi Lancer Evolution IX durante le Libere.

Per i piloti ERC sarà una giornata impegnativa. Ora ci sarà la scelta dell’ordine di partenza e la conferenza stampa pre-evento. La cerimonia d’apertura è prevista per le ore 15;00 (le 14;00 in Italia) presso l’Acropoli di Atene, seguita dalle prime due PS. Si inizierà con i 43,41km della “Kineta-Loutraki”, mentre i 24,33km della “EKO Racing Kineta” si svolgeranno al calar della sera. Gli equipaggi entreranno in azione ad intervalli di 3'.

ERC ACROPOLI - Qualifiche

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Evento Rally dell'Acropoli
Piloti Craig Breen , Alexey Lukyanuk , Kajetan Kajetanowicz
Articolo di tipo Ultime notizie