Acropoli, PS4: Lukyanuk sbaglia, colpaccio Breen

Acropoli, PS4: Lukyanuk sbaglia, colpaccio Breen

Il russo sbatte, l'irlandese vince la prova e scavalca Kajetanowicz e Athanassoulas. Butvilas guadagna su Botka

Una emozione dietro l'altra! Ecco come sta proseguendo il Rally dell'Acropoli, penultimo round dell'ERC.

I 20,67Km della "Klenia Mycenae" hanno visto un vero e proprio ribaltone in classifica generale. La PS è stata vinta con il miglior crono di 14'39"7 segnato da Craig Breen, che ora ha piazzato la Peugeot 208 T16 al comando della gara. Cosa molto importante in ottica campionato, l'irlandese ha scavalcato non solo la ŠKODA Fabia R5 di Lambros Athanassoulas, ma soprattutto la Ford Fiesta R5 di Kajetan Kajetanowicz. Il polacco del LOTOS Rally Team è ora secondo a +17"2, mentre il greco del Lascaris Foundation Team Greece insegue "Kajto" a 2"8, occupando l'ultimo gradino del podio.

Cambiano anche le posizioni a seguire, dato che Alexey Lukyanuk (RPM) è incappato in un errore dovuto ad una segnalazione letta male dal radar. Il russo è andato a sbattere contro un muretto ad un tornantino danneggiando la sospensione anteriore destra e lo sterzo della sua Ford Fiesta R5. Sprofondato nelle retrovie ad oltre 16' dalla vetta, difficilmente riuscirà a risistemare il danno in tempo per ripartire.

Sale così al quarto posto Jaromír Tarabus (Fabia S2000), ora seguito dall'ungherese Dávid Botka (Mitsubishi Lancer Evolution IX), il quale ha superato la Fiesta R5 di Raul Jeets (MM-Motorsport). Botka è sempre leader della Classe ERC2, ma anche in questa tratta ha perso alcuni secondi da Dominykas Butvilas (Subaru Poland Rally Team); il lituano della Impreza WRX STI (settimo assoluto) si è portato a 42"8 dal rivale di categoria.

Completano la zona punti Antonín Tlusťák (Fabia S2000), Petros Panteli (Mitsubishi Lancer Evo IX) e Jourdan Serderidis (Citroën DS3 R5).

Sempre più indietro, ma comunque sul podio della ERC2, il greco Lambros Kirkos (Lancer Evo IX).

 

ERC ACROPOLI - PS4

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Evento Rally dell'Acropoli
Piloti Craig Breen , Alexey Lukyanuk , Kajetan Kajetanowicz
Articolo di tipo Ultime notizie