Acropoli, PS3: Kajetanowicz si riprende la leadership

Il polacco vince e scavalca Athanassoulas, ora incalzato anche da Breen. Lukyanuk sempre quarto, bene Butvilas.

Continua a piovere in Grecia, dove i piloti dell'ERC sono partiti di buon'ora per affrontare la Seconda Tappa del Rally dell'Acropoli.

La prima "fatica" odierna erano i 17,43Km della "Athikia" (metà asfalto e metà terra), completati con il miglior crono di 10'06"5 siglato da Kajetan Kajetanowicz. Il polacco del LOTOS Rally Team torna con la sua Ford Fiesta R5 in testa alla gara, scavalcando Lambros Athanassoulas, ora secondo in classifica generale a +6"1 da "Kajto". Il pilota del Lascaris Foundation Team Greece ha ammesso di essere stato prudente e attento a non consumare troppo le gomme.

Il greco della ŠKODA Fabia R5 è incalzato da Craig Breen (Peugeot Rally Academy), il quale ha ottenuto il secondo crono in Speciale nonostante un piccolo errore in frenata, portandosi con la 208 T16 ufficiale a soli 3 decimi da Athanassoulas.

Invariate le posizioni a seguire, con Alexey Lukyanuk (RPM) quarto al volante della sua Ford Fiesta R5, davanti alla Fabia S2000 di Jaromír Tarabus e alla Fiesta R5 di Raul Jeets (MM-Motorsport), che perde qualcosina nei confronti del ceco.

Settimo e leader della Classe ERC2 l'ungherese Dávid Botka (Mitsubishi Lancer Evolution IX), che però si è visto rosicchiare qualche secondo da Dominykas Butvilas (Subaru Poland Rally Team); il lituano della Impreza WRX STI è all'ottavo posto assoluto (e secondo in categoria produzione), seguito da Antonín Tlusťák (Fabia S2000).

Quest'ultimo si è messo alle spalle la Mitsubishi Lancer Evo IX di Petros Panteli, che chiude la Top10.

Lambros Kirkos (Lancer Evo IX) oggi fa da apripista: il greco è sempre terzo in ERC2.

 

ERC ACROPOLI - PS3

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Evento Rally dell'Acropoli
Piloti Craig Breen , Kajetan Kajetanowicz
Articolo di tipo Ultime notizie