Correia debutta in ERC3 alle Azzorre con grandi responsabilità

Il portoghese è pronto per una nuova avventura di livello internazionale con la Renault Clio R3 dell'ARC Sport e motivazioni altissime in quella che è la ua terza gara rallistica di sempre.

Correia debutta in ERC3 alle Azzorre con grandi responsabilità

Miguel Correia farà il suo debutto nel FIA European Rally Championship in occasione dell'Azores Airlines Rallye di questa settimana.

Il pilota dell'ARC Sport salirà a bordo di una Renault Clio R3 con cui ha già ottenuto un bel secondo posto in Classe RC3 (e sesto fra le due ruote motrici) nel campionato portoghese al Rally Serras de Fafe. Ma ora è tempo di passare ad una serie internazionale ed eccolo quindi al via della categoria ERC3.

“Questo sarà il mio terzo rally della carriera, so che è un momento sicuramente molto speciale - ha dichiarato il portoghese - Prima di tutto perché le Azzorre hanno PS uniche al mondo, così come i paesaggi e le difficoltà della gara. E poi perché molti dei nostri sponsor hanno una presenza importante nell'isola e a Madeira, per cui abbiamo una grande responsabilità".

“Siamo molto determinati, come sempre ci presentiamo al via con un solo obiettivo: arrivare alla fine senza problemi, accumulare il massimo dell'esperienza nelle PS e con la macchina. Non sarà un rally semplice perché l'evento è lungo e questo genere di corse pieno di insidie. In tutti i casi il nostro approccio non cambia, quest'anno dobbiamo imparare tante cose e anche alle Azzorre sarà così".

Al suo fianco Correia avrà il co-pilota Pedro Alves.

condivisioni
commenti
Rego: "Fare bene alle Azzorre potrebbe aiutarci per il resto del 2018"

Articolo precedente

Rego: "Fare bene alle Azzorre potrebbe aiutarci per il resto del 2018"

Prossimo Articolo

Magalhães alle Azzorre con l'incognita: "Per il resto del 2018 non so ancora"

Magalhães alle Azzorre con l'incognita: "Per il resto del 2018 non so ancora"
Carica commenti