Cipro, PS2: Lukyanuk sbaglia ma riesce ad allungare

condivisioni
commenti
Cipro, PS2: Lukyanuk sbaglia ma riesce ad allungare
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
07 ott 2016, 18:41

Nella notte cipriota il russo danneggia la sua Fiesta R5, ma guadagna parecchio su Gryazin, Griebel e Demosthenous. Crolla Sirmacis, già ritirati Timotheou e Polykarpou, penalizzato Botka.

Le prime due PS del Cyprus Rally, ultimo round del FIA European Rally Championship, sono state quasi una passeggiata per Alexey Lukyanuk.

Quasi, perché il pilota russo è giunto al traguardo della PS2 "CYTANET Petrofani" (21,49km) con la parte anteriore sinistra della sua Ford Fiesta R5 visibilmente danneggiata.

Lukyanuk ha perso il controllo della vettura dopo un dosso e ha rischiato grossissimo, ma fortunatamente ha solo colpito la banchina a bordo strada e, oltretutto, è pure riuscito ad incrementare il proprio vantaggio sugli inseguitori.

Al secondo posto troviamo la ŠKODA Fabia R5 condotta da Nikolay Gryazin (Sports Racing Technologies), che ha approfittato del "lungo" ad un bivio che ha visto protagonista Marijan Griebel. La coppia però ha quasi mezzo minuto di margine dalla vetta.

Il neo Campione ERC Junior, che guida la Fabia R5 preparata dalla Motorsport Italia, scivola al terzo posto, mentre quarta abbiamo la Mitsubishi Lancer Evo IX guidata da Christos Demosthenous, con il cipriota che chiude in vetta alla Classe ERC2.

Notte da incubo per Ralfs Sirmacis (ŠKODA Fabia R5 - Sports Racing Technologies), totalmente in difficoltà nel buio sulle strade miste asfalto-terra di Cipro. Il lettone è quinto, ma ha già un ritardo di oltre 1' da Lukyanuk, con il quale si gioca il secondo posto in campionato.

Lambros Athanassoulas, al volante della Ford Fiesta R5 del Team Greece, è sesto, seguito dalle Mitsubishi Lancer Evo IX di Nikolaos "Chips Jr" Georgiou (Antonis & Stavros Autoservice Ltd) e Costas Zenonos (Psaltis Auto Parts), i quali completano il podio dell'ERC2.

Perde terreno invece Dávid Botka (Citroën DS3 R5), incappato in una penalità di 1' per essersi presentato in ritardo al controllo del tempo. Chiude la Top10 la Lancer di Stavros Antoniou (Psaltis Eneos Rally Team).

Non sono partiti per problemi tecnici Panikos Polykarpou e Charalambos Timotheou (Psaltis Eneos Rally Team).

In Classe ERC3 abbiamo sempre in testa il trio di Ford Fiesta R2T del Castrol Ford Team Türkiye, con Murat Bostanci a comandare davanti ai compagni di squadra Buğra Banaz e Ümit Can Özdemir.

ERC CIPRO - Classifica PS2

Prossimo articolo ERC
Cipro, PS1: Lukyanuk subito al comando nella notte cipriota

Articolo precedente

Cipro, PS1: Lukyanuk subito al comando nella notte cipriota

Prossimo Articolo

Cipro, PS3-4: Sirmacis ci prova, Lukyanuk risponde

Cipro, PS3-4: Sirmacis ci prova, Lukyanuk risponde
Carica commenti

Su questo articolo

Serie ERC
Evento Cyprus Rally
Sotto-evento Venerdì
Piloti Nikolay Gryazin , Alexey Lukyanuk , Marijan Griebel
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Prova speciale