Chris Ingram e Marijan Griebel alla resa dei conti a Liepāja

Chris Ingram e Marijan Griebel si contenderanno il titolo ERC Junior al Rally Liepāja, con il britannico che deve gestire il vantaggio sul suo compagno di squadra tedesco.

Chris Ingram e Marijan Griebel alla resa dei conti a Liepāja
Carica lettore audio

La battaglia per il titolo dell'ERC Junior Championship si deciderà in Lettonia fra i piloti Opel Chris Ingram e Marijan Griebel.

Ingram si presenta al Rally Liepāja (16-18 settembre) con 31 punti di vantaggio su Griebel, ma siccome verranno presi in considerazione i migliori quattro risultati dei sei eventi disputati, il margine reale del britannico è di 14 lunghezze. I due si contenderanno dunque la possibilità di correre il Cyprus Rally con una vettura R5.

Ingram, vincitore dell'ultimo round in Repubblica Ceca, ha detto: "Sto dormendo poco, questo sarà il rally più importante della mia carriera visto che fin da piccolo sognavo di vincere un titolo FIA e incontrare i miei eroi rallistici. Dopo la vittoria al Barum Rally sono fiducioso, dovrò solo mantenere la concentrazione. Debbo ripagare la Opel, i miei partners e supporter; vincere il titolo e salire per la sesta volta consecutiva sul podio sarebbe fantastico!"

Griebel ha aggiunto: "Mantenere vive le speranze per il titolo non sarà impresa semplice. In Lettonia avremo tanti avversari e non parlo solo dei miei compagni di squadra, ma anche dei piloti locali che sono dannatamente veloci. Una cosa è certa: se voglio sperare ancora nel titolo debbo vincere a Liepāja. A dirsi è facile, bisognerà valutare una tattica precisa. In Polonia e alle Azzorre abbiamo visto che la nostra Adam R2 ha il potenziale per vincere ovunque, quindi diamoci dentro con questa sfida!"

condivisioni
commenti
Rally Liepāja, due titoli ERC in palio sugli sterrati della Lettonia
Articolo precedente

Rally Liepāja, due titoli ERC in palio sugli sterrati della Lettonia

Prossimo Articolo

Al Rally Liepāja c'è il debutto di Mārtiņš Sesks in ERC Junior

Al Rally Liepāja c'è il debutto di Mārtiņš Sesks in ERC Junior
Carica commenti