Canarie, PS9: problemi per Kajetanowicz, Lukyanuk sale al comando

Alexey Lukyanuk vince la prova e balza in testa approfittando delle difficoltà incontrate dal Campione ERC. Kobus sbatte, bene Monzón, rimonta Ares, ottimo Pérez.

Le emozioni a questo Rally Islas Canarias El Corte Inglés non mancano assolutamente: il primo colpo di scena di oggi lo regala, suo malgrado, Kajetan Kajetanowicz, che nella PS9 "Galdar" ha accumulato un ritardo di 31"1 dal vincitore Alexey Lukyanuk.

Il polacco del LOTOS Rally Team deve dunque cedere il passo alla Ford Fiesta R5 del rivale russo, che ora è in vetta con 2"6 di margine sul Campione ERC in carica. Non è ancora chiaro se "Kajto" ha avuto problemi tecnici o è stato protagonista di un incidente, ma dalla sua squadra dicono che si è trovato "in difficoltà".

Conquista il terzo posto Luis Monzón, al volante della Citroën DS3 R5, autore di un ottimo secondo crono al traguardo che gli ha consentito di scavalcare il francese Robert Consani, oggi alle prese con cali di potenza sulla sua Peugeot 208 T16 (e con una penalità in arrivo).

Sta invece facendo una gara fantastica lo spagnolo Jonathan Pérez Suárez, che con la sua Fiesta R5 ha centrato il terzo tempo in prova che gli vale la quinta posizione assoluta in graduatoria.

Si ferma invece Hermen Kobus, andato contro un albero con la sua ŠKODA Fabia R5 (uscendo comunque illeso), per cui Wojciech Chuchała (Subaru Poland Rally Team), leader della Classe ERC2, conquista la sesta casella della classifica. Nella sua categoria il polacco della Impreza WRX STI pare non avere rivali, dato che le Mitsubishi Lancer di Giacomo Scattolon e Péter Ranga sono staccatissime. Scattolon ha avuto problemi in questa prova e ora si ritrova Ranga a soli 13".

Settima la Fiesta R5 di Jarosław Kołtun (C-Racing), mentre più lontana è la ŠKODA Fabia R5 di János Puskádi (Eurosol Racing Team Hungary), attualmente ottava. La Top10 è completata da Surhayén Pernia (Renault Clio R3T) e da Iván Ares Roel (Fiesta R5), che nonostante una penalità di 1'30" sul groppone sta risalendo la china velocemente.

Nessun cambiamento in Classe ERC3, dove Łukasz Habaj (Peugeot 208 R2) prosegue la sua corsa in solitaria seguito a distanza da Zoltán Bessenyey (Eurosol Team Hungary, Renault Clio R3T) e Murat Bostanci (Castrol Ford Team Türkiye, Fiesta R2T). Sempre quarto Tomasz Gryc (Peugeot 208 R2).

Emma Falcón Rodríguez (Renaul Clio R3T) continua a rincorrere il Ladies' Trophy senza accusare problemi.

Canarie - Classifica PS9

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Evento Rally Islas Canarias El Corte Inglés
Sub-evento Sabato
Articolo di tipo Prova speciale