Canarie, PS8: Kajetanowicz ricomincia alla grande

Il Campione ERC in carica Kajetan Kajetanowicz allunga su Lukyanuk e Monzón. Consani è terzo, ma verrà penalizzato. Problemi per Costenaro, bagarre Kobus-Pérez.

Seconda e ultima giornata di gara del Rally Islas Canarias El Corte Inglés che si è aperta con un'altra vittoria per il Campione ERC in carica Kajetan Kajetanowicz.

Il polacco del LOTOS Rally Team ha completato i 22,84km della PS8 "Ingenio" in 13'50"2 al volante della sua Ford Fiesta R5, precedendo al traguardo la Citroën DS3 R5 dell'idolo locale Luis Monzón e Alexey Lukyanuk (Ford Fiesta R5). Il russo è sempre secondo in classifica generale (+28"5), mentre lo spagnolo salirà presto sul podio.

Questo perché il francese Robert Consani ha incontrato problemi ad avviare la sua Peugeot 208 T16 nel parco assistenza, presentandosi in ritardo al via della prova. Per lui è in arrivo una penalità che lo farà scivolare fuori dalla Top3.

In casa Delta Rally la giornata è iniziata ancor peggio, se si considera che il nostro Giacomo Costenaro è giunto al traguardo con oltre 3'30" di ritardo per un guasto verificatosi al servosterzo della sua 208 T16. Il ragazzo di Marostica perde così la possibilità di lottare per la zona punti, dove si era stabilito meritatamente ieri.

Hermen Kobus ha invece piazzato la sua ŠKODA Fabia R5 davanti alla Fiesta R5 di Jonathan Pérez Suárez nella battaglia per il quinto posto.

Sale al settimo posto il leader della Classe ERC2, Wojciech Chuchała (Subaru Poland Rally Team), che continua a fare il vuoto nella sua categoria, dove sul podio abbiamo sempre le Mitsubishi Lancer di Giacomo Scattolon e Péter Ranga.

Ottava la Fiesta R5 di Jarosław Kołtun (C-Racing) seguita dalla ŠKODA Fabia R5 di János Puskádi (Eurosol Racing Team Hungary). La Top10 vede un nuovo volto, quello dello spagnolo Surhayén Pernia con la Renault Clio R3T.

Grazie ad un ottimo quarto crono in speciale, lo spagnolo Iván Ares Roel tenta la risalita in zona punti dopo i problemi accusati dalla sua Fiesta R5 nel finale della prima tappa. Al momento lo spagnolo è tredicesimo, ma ad una ventina di secondi dal decimo posto.

In Classe ERC3 saldamente in testa abbiamo Łukasz Habaj (Peugeot 208 R2), con Zoltán Bessenyey (Eurosol Team Hungary, Renault Clio R3T) che si è issato al secondo posto davanti a Murat Bostanci (Castrol Ford Team Türkiye, Fiesta R2T). Perde un po' di terreno Tomasz Gryc (Peugeot 208 R2), comunque quarto.

Nel Ladies' Trophy la leader solitaria è sempre Emma Falcón Rodríguez (Renaul Clio R3T).

Canarie - Classifica PS8

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Evento Rally Islas Canarias El Corte Inglés
Sub-evento Sabato
Articolo di tipo Prova speciale