Canarie, PS7: Østberg sbatte ed è K.O., Kajetanowicz balza al comando!

Clamoroso errore di Mads Østberg nell'ultima prova odierna, con "Kajto" che è leader. Vittoria cronometrica a Lukyanuk, terzo Consani davanti a Monzón. Bene Costenaro e Scattolon. In ERC2 ok Chuchała, Habaj primo in ERC3.

Proprio all'ultima PS della giornata è arrivato il colpo di scena clamoroso: Mads Østberg è andato a sbattere contro la montagna e deve dire addio al Rally Islas Canarias El Corte Inglés, che fino a questo momento lo aveva visto condurre dopo la vittoria nella prima prova odierna.

I piloti dell'ERC vanno dunque al riposo dopo la ripetizione della "Santa Lucía", che ha visto la vittoria cronometrica di Alexey Lukyanuk (Ford Fiesta R5). Il russo ha sofferto molto in questa prima tappa, ma la sua sfortuna è che il successo in Speciale viene oscurato dal ritiro della stella WRC.

"In una curva stretta ho mancato il punto di frenata e abbiamo sbattuto, non ho potuto farci niente", ha detto Østberg, che ora dovrà verificare se la sua Fiesta R5 sarà in grado di ripartire per la Seconda Tappa di domani.

Sale dunque al comando Kajetan Kajetanowicz (LOTOS Rally Team), che con la Fiesta R5 ha 22" di margine su Lukyanuk e 1'45"3 su Robert Consani (Peugeot 208 T16), incalzato da Luis Monzón, che con la sua Citroën DS3 R5 ha ottenuto il terzo crono e si è portato a soli 10" dal francese della Delta Rally.

Ancora problemi meccanici per Iván Ares Roel (Ford Fiesta R5), che ora è scivolato fuori dalla Top10 e domani sarà costretto a rimontare.

Sale al quinto posto l'ottimo Jonathan Pérez Suárez con la sua Fiesta R5, mentre resta sesto Hermen Kobus con la ŠKODA Fabia R5.

Grande chiusura di tappa per Giacomo Costenaro (208 T16), a siglare il quarto crono assoluto che gli vale la settima posizione in classifica generale.

Dietro al ragazzo veneto troviamo il leader della Classe ERC2, Wojciech Chuchała (Subaru Poland Rally Team), sempre più solo in vetta nella propria categoria, dove il podio è completato dalle Mitsubishi Lancer di Giacomo Scattolon e Péter Ranga.

In Top10 entrano così la Fiesta R5 di Jarosław Koltun (C-Racing) e la ŠKODA Fabia R5 di János Puskádi (Eurosol Racing Team Hungary).

In Classe ERC3 saldamente in testa abbiamo Łukasz Habaj (Peugeot 208 R2), mentre il resto del podio ha visto un po' di cambiamenti. Al secondo posto è salito il turco Murat Bostanci (Castrol Ford Team Türkiye) con la sua Fiesta R2T, mentre al terzo c'è sempre Zoltán Bessenyey (Eurosol Team Hungary, Renault Clio R3T). Tomasz Gryc (Peugeot 208 R2) è invece scivolato al quarto posto.

Nel Ladies' Trophy la leader solitaria è Emma Falcón Rodríguez (Renaul Clio R3T).

Domani sono in programma altre 6 Speciali, che come oggi prevedono la ripetizione di tre percorsi diversi.

Canarie - Classifica PS7

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Evento Rally Islas Canarias El Corte Inglés
Articolo di tipo Prova speciale