Canarie, PS7: Lukyanuk ricomincia a martellare

Il russo si porta a casa anche la settima prova e allunga su Kajetanowicz e Magalhães, con Ares e López in Top5. Distacchi molto ridotti in zona punti. Ingram domina in ERC Junior U27, la Falcón fra le donne e Érdi in ERC2. Fuori Rendina.

Canarie, PS7: Lukyanuk ricomincia a martellare

Alexey Lukyanuk ricomincia da dove aveva lasciato, ovvero dimostrando di essere il migliore di tutti al Rally Islas Canarias, secondo round dell'ERC.

Il russo si è aggiudicato anche la PS7 "Moya" (25,20km), il primo percorso della seconda ed ultima tappa della gara di Las Palmas, piazzando la sua Ford Fiesta R5 davanti a tutti e allungando sensibilmente in classifica sui suoi avversari.

Il più vicino al leader della Russian Performance Motorsport è Kajetan Kajetanowicz, che con la Ford Fiesta R5 del LOTOS Rally Team insegue a 38"9. Il polacco si è ripreso il secondo posto superando nuovamente la ŠKODA Fabia R5 condotta da Bruno Magalhães, comunque vicinissimo al Campione ERC in carica.

Tutto invariato alle loro spalle, anche se i distacchi sono molto contenuti e potrebbero esserci ulteriori novità nelle restanti prove. Iván Ares mantiene la quarta piazza al volante della Hyundai i20 R5 preparata dalla Yacar Racing a 4"6 dal podio e con 0"8 di margine su José Maria "Pepe" López, che con la 208 T16 della Peugeot Rally Academy è sempre leader della Classe ERC Junior U28.

Sesto troviamo Cristian Garcia (RMC Motorsport, Fiesta R5), che deve guardarsi le spalle dal recupero della ŠKODA Fabia R5 di Sylvain Michel, dato che il francese è a soli 0"2, con Luis Monzón (Ford Fiesta R5 - Auto-Laca Competición) ottavo.

In Top10 ci sono anche la Fiesta R5 del Gemini Clinic Rally Team affidata a Bryan Bouffier e Grzegorz Grzyb con la ŠKODA Fabia R5 della Rufa Sport.

Si è fermato Max Rendina, alle prese con una foratura e poi bloccato da problemi tecnici accusati dalla ŠKODA Fabia R5 preparata dalla Motorsport Italia.

In Classe ERC Junior U28, il duo López-Michel è sempre inseguito dalla ŠKODA Fabia R5 di Marijan Griebel, seppur più staccato dalla coppia.

Nessun cambiamento in ERC Junior U27 ed ERC3, dove Chris Ingram mantiene la sua Adam R2 saldamente davanti a quella del compagno di squadra Jari Huttunen, con Karel Kupec (Botka-Tlustak Racing, Peugeot 208 R2) terzo e vittorioso in prova.

Nell'ERC Ladies' Trophy, Emma Falcón (Citroën DS3 R3T - RMC Motorsport) è primissima davanti a Tamara Molinaro (Opel Adam R2) e Catie Munnings (Saintéloc Junior Team, Peugeot 208 R2).

Anche in ERC2 il leader è il medesimo, con Tibor Érdi Jr. (Mitsubishi Lancer Evo X) a condurre indisturbato davanti alle Lancer di Sergei Remennik (Russian Performance Motorsport) e Gilbert Bannout. Luís Pimentel ha ripreso la sua gara dopo i guai alla trasmissione che lo avevano bloccato ieri.

ERC Canarie - PS7

condivisioni
commenti
Video: Kasperczyk e Syty sull'orlo del precipizio

Articolo precedente

Video: Kasperczyk e Syty sull'orlo del precipizio

Prossimo Articolo

Canarie, PS8-9: botta e risposta fra Kajetanowicz e Lukyanuk

Canarie, PS8-9: botta e risposta fra Kajetanowicz e Lukyanuk
Carica commenti