Bostanci: "Il ritiro brucia, ma punto al podio anche a Cipro"

Il turco è finito fuori all'ultima PS dell'Acropolis Rally vedendo sfumare il terzo posto, ma la prossima settimana si corre nuovamente e sarà l'occasione per rifarsi.

Bostanci: "Il ritiro brucia, ma punto al podio anche a Cipro"
Carica lettore audio

Murat Bostanci non ha ancora capito cosa abbia causato la sua uscita di scena dal SEAJETS Acropolis Rally domenica scorsa.

Il turco era in piena corsa per conquistare il suo primo podio assoluto nel FIA European Rally Championship, ma proprio all'ultima PS in programma è finito K.O.

Il pilota del Castrol Ford Team Turkey ha ripensato ad ogni cosa e ha il sospetto che sulla sua Ford Fiesta R5 sia andato storto qualcosa che gli ha fatto sfumare il terzo posto.

"Sono davvero dispiaciuto di aver perso un'occasione d'oro come quella che avevo in Grecia - ha detto Bostanci - Stiamo cercando di capire cosa ha causato l'incidente dell'ultima PS, forse non ho capito bene una nota, cosa che a quelle velocità può portarti a sbagliare facilmente".

Nonostante il ritiro, Bostanci sta già pensando al Cyprus Rally, prossimo round dell'ERC.

"L'Acropolis Rally ci ha detto che nulla è impossibile, per cui punto al podio a Cipro".

condivisioni
commenti
Grzyb: "Correre in Grecia era stupido, ma sono salito sul podio"
Articolo precedente

Grzyb: "Correre in Grecia era stupido, ma sono salito sul podio"

Prossimo Articolo

Frattura lombare per Pimentel, tornerà al Rally Rzeszow

Frattura lombare per Pimentel, tornerà al Rally Rzeszow