Basso ha scelto la Peugeot 207 per il Montecarlo

Basso ha scelto la Peugeot 207 per il Montecarlo

Il pilota veneto sarà al via con la vettura preparata dalla Procar

Ad una quindicina di giorni dal via, Giandomenico Basso ha finalmente sciolto i dubbi sulla sua partecipazione al Rally di Montecarlo. Il pilota di Montebelluna era ancora indeciso sulla vettura con cui presentarsi al via e alla fine ha optato per la Peugeot 207 S2000 della Friulmotor. Non essendoci per lui la possibilità di correre con l'Abarth Grande Punto ufficiale, doveva scegliere tra quest'ultima privata e quella della Casa del leone, optando per la seconda. Venendo da tanti anni sempre al volante della Grande Punto, certamente per lui questa sarà un'incognita in più, visto che non ci sarà neanche il tempo per effettuare dei test prima del via della corsa del Principato. Cosa che invece è già stata possibile per tutti i big. Tuttavia, avrà la certezza di avere a disposizione una vettura competitiva, con cui Renato Travaglia ha fatto vedere ottime cose nella seconda parte della stagione 2011, quindi bisognerà stare attenti ad escluderlo dalla lista dei potenziali outsider.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Giandomenico Basso
Articolo di tipo Ultime notizie