Formula 1 MotoGP
18 set
FP4 in
01 Ore
:
06 Minuti
:
03 Secondi
WRC WSBK
04 set
Evento concluso
Formula E WEC
12 nov
Prossimo evento tra
53 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
25 set
Prossimo evento tra
5 giorni
GT World Challenge Europe Endurance

Azzorre, PS6: il "vulcanico" Lukyanuk scappa via

condivisioni
commenti
Azzorre, PS6: il "vulcanico" Lukyanuk scappa via
Di:

Grande prova del russo nella "Sete Cidades", con Moura che ora è a 20" da lui. Ingram supera Koči, bene Magalhães, Vieira e Rego. Sesk guida in U27, Melegari passa Remennik in ERC2, ma occhio alla rimonta di Alonso.

(Soldan Sağa) Toksport WRT ekibi; Burçin Korkmaz, Orhan Avcıoğlu, Ross Wittock, Chris Ingram, Ufuk Uluocak, Menderes Okur
Chris Ingram, Ross Whittock, Skoda Fabia R5, Toksport WRT
Chris Ingram, Ross Whittock, Skoda Fabia R5, Toksport WRT
Chris Ingram, Ross Whittock, Skoda Fabia R5, Toksport WRT
(Soldan Sağa) Toksport WRT ekibi; Burçin Korkmaz, Orhan Avcıoğlu, Ross Wittock, Chris Ingram, Ufuk Uluocak, Menderes Okur
Chris Ingram, Ross Whittock, Skoda Fabia R5, Toksport WRT
Chris Ingram, Ross Whittock, Skoda Fabia R5, Toksport WRT
Fredrik Ahlin, Joakim Sjoberg, Skoda Fabia R5
Orhan Avcıoğlu, Burçin Korkmaz, Skoda Fabia R5, Toksport WRT
Hermann Neubauer, Bernhard Ettel, Ford Fiesta R5
Orhan Avcıoğlu, Burçin Korkmaz, Skoda Fabia R5, Toksport WRT

La terribile e stupenda "Sete Cidades" ha regalato brividi ed emozioni, senza mettere i bastoni fra le ruote ad Alexey Lukyanuk. Il pilota della Russian Performance Motorsport ha realizzato il miglior tempo lungo i 23,80km di questa PS6 (che si snoda attorno ad un lago sorto nel cratere di un vulcano estinto) dell'Azores Airlines Rallye, allungando così in classifica generale.

La Ford Fiesta R5 del nativo di San Pietroburgo, uno dei grandi favoriti per la vittoria in questa stagione del FIA European Rally Championship, ha ora 20"8 di vantaggio su Ricardo Moura, che dopo la foratura della PS5 ha portato la ŠKODA Fabia R5 dell'ARC Sport al traguardo con il secondo crono assoluto.

Sorpasso invece in Classe ERC Junior Under 28 e sul podio assoluto, dato che Chris Ingram (Toksport WRT) ha portato la sua ŠKODA Fabia R5 davanti a quella di Martin Koči (ŠKODA Slovakia Motorsport) per un solo decimo, con un ottimo Bruno Magalhães (ŠKODA Fabia R5 - ARC Sport) che si avvicina ai due mettendoseli alle spalle al traguardo, dove è risultato il terzo più rapido.

La ŠKODA Fabia R5 condotta da Fredrik Åhlin, resta invece al sesto posto assoluto e terza in U28, con Bernardo Sousa (Raly/Autoaçoreana Racing) che gli rosicchia qualche secondo nonostante i freni malfunzionanti sulla sua Citroën DS3 R5.

Portoghesi in grande spolvero in quello che è stato il percorso più ostico di giornata: Luis Rego (Ford Fiesta R5) e Carlos Vieira (Hyundai i20 R5) risalgono all'ottavo e nono posto, divisi da appena 3"8, mentre perde qualcosa Rhys Yates (ŠKODA Fabia R5) a causa di un testacoda, che però non gli impedisce di finire fuori dalla Top10.

Zelindo Melegari si è invece preso la testa della Classe ERC2 con la sua nuova Subaru Impreza STI. Sergei Remennik (Mitsubishi Lancer Evo X - Russian Performance Motorsport) occupa ora la piazza d'onore a 3"6 dall'emiliano, con Menderes Okur (Toksport WRT) che si vede scavalcare dal fulmine Juan Carlos Alonso (Mitsubishi), ancora vincitore della prova.

Mārtiņš Sesks mantiene il comando della Classe ERC Junior U27 / ERC3 con la Opel Adam R2 ufficiale, ma un ottimo Diogo Gago ha vinto la prova e al volante della propria Peugeot 208 R2 si è portato a 3"6 dal lettone. Scende invece al quarto posto di categoria la Peugeot 208 R2 di Efrén Llarena (Rally Team Spain), superata da quella della Peugeot Rally Academy condotta dall'ottimo Simon Wagner.

Ora gli equipaggi si fermeranno al parco assistenza di Ponta Delgada per poi affrontare nuovamente i tre percorsi e concludere così la Prima Tappa.

ERC - Azzorre: PS6

Azzorre, PS4-5: Moura spinge ma fora, Lukyanuk allunga

Articolo precedente

Azzorre, PS4-5: Moura spinge ma fora, Lukyanuk allunga

Prossimo Articolo

Azzorre, PS7-8: finalmente Magalhães, Lukyanuk tiene a bada Moura

Azzorre, PS7-8: finalmente Magalhães, Lukyanuk tiene a bada Moura
Carica commenti