Azzorre, PS14: turbo rotto per Lukyanuk, Moura in testa!

Altro colpo di scena: Alexey Lukyanuk rompe il turbo e cede il primato all'idolo locale Ricardo Moura, mentre Kajetanowicz torna a vincere. Problemi anche per Jeets.

Ancora emozioni e colpi di scena all'Azores Airlines Rallye, quarto round del FIA European Rally Championship.

Lungo i 13,47 km della PS14 "Vila Franca São Brás" (già affrontata giovedì), il leader Alexey Lukyanuk ha riportato un guasto al turbo della sua Ford Fiesta R5, giungendo al traguardo con 1'10" di ritardo dal vincitore della prova, Kajetan Kajetanowicz (LOTOS Rally Team).

Al comando della gara passa dunque l'idolo locale Ricardo Moura, che con la sua Fiesta R5 vanta 42"7 di margine proprio su Lukyanuk, quando mancano solo due PS al termine.

Resta terzo, ma molto attardato dalla coppia di testa Kajetanowicz, con l'ottimo Jaroslav Orsák (Fiesta R5) che anche stavolta è il terzo più rapido cronometricamente e consolida il quarto posto.

Invariate le posizioni a seguire, con Pedro Meireles (Fiesta R5) ancora quinto, mentre la Citroën DS3 R5 di Dávid Botka è sesta. L'ungherese vede avvicinarsi la Fiesta R5 guidata da Luís Rego, portatosi a 6"3 dal rivale. Il portoghese ha però solo 2" di margine sulla ŠKODA Fabia R5 di Antonín Tlusťák, attualmente ottavo.

Perde invece secondi preziosi Raul Jeets (Sports Racing Technologies), nono, ma finito in testacoda con la sua Fabia R5. L'estone ha anche colpito la banchina e la pressione dell'acqua è scesa pericolosamente; il rischio è di doversi ritirare dopo una bella rimonta.

La Top10 è completata dalla Fiesta R5 di Ricardo Teodosio, con José Pedro Fontes (Citroën DS3 R5) a soli 4" da lui. Il nostro Giacomo Costenaro (Delta Rally) è risalito in quattrodicesima posizione con la sua Peugeot 208 T16.

ERC AZZORRE - Classifica PS14

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Evento Azores Airlines Rallye
Sub-evento Sabato
Articolo di tipo Prova speciale