Andreucci recupera e scavalca Basso

Andreucci recupera e scavalca Basso

Il pilota Peugeot ha ora nove decimi di vantaggio sull'ufficiale Abarth

Il leader dell’IRC, Hanninen precede tutti nella ps d’apertura della seconda giornata del Rally Sanremo. E’ la prima vittoria della Skoda Fabia S2000 in una prova della gara ligure. Basso (Abarth Grande Punto), che era andato a dormire da primo in classifica, perde 8”7 dall’indomito Andreucci (Peugeot 207 Super 2000) e scende al secondo posto nell’assoluta, dietro al pilota toscano. La situazione al vertice non muta nella successiva ps di Teglia, vinta da Rossetti (Abarth Grande Punto) che si conferma in terza posizione, un po’ staccato dalla coppia di testa che viaggia invece con un distacco inferiore a 1”. Ricevono un duro colpo le speranze di Bouffier (Peugeot 207 Super 2000) appena rinate grazie al 2. tempo nella ps 7: una foratura, con sostituzione della ruota in piena prova, gli costa oltre 3 minuti e lo fa precipitare dalla 5. alla 12. Posizione. Perde tempo, ma non posizioni, anche Kopecky (Skoda Fabia S2000), lui pure vittima di una foratura che però gli permette di arrivare a fine prova senza doversi fermare. Il rally riparte con la breve speciale di Bajardo (1,73 km) che sarà trasmessa in diretta alle ore 13 da RAI Sport. 52. Rallye Sanremo, IRC, 25/09/2010 Classifica assoluta dopo 8 prove speciali 1. Andreucci-Andreussi (Peugeot 207 Super 2000) in 1h57’55”1 2. Basso-Dotta (Abarth Grande Punto) a 0”9 3. Rossetti-Chiarcossi (Abarth Grande Punto) a 15”5 4. Hanninen-Markkula (Skoda Fabia S2000) a 28”5 5. Meeke-Nagle (Peugeot 207 Super 2000) a 49”1 6. Loix-Miclotte (Skoda Fabia S2000) a 58”4 7. Cunico-Pollet (Peugeot 207 Super 2000) a 2’03”6 8. Kopecky-Stary (Skoda Fabia S2000) a 2’05”3 9. Neuville-Klinger (Peugeot 207 Super 2000) a 2’24”9 10. Magalhaes-Magalhaes (Peugeot 207 Super 2000) a 2’32”7
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Paolo Andreucci , Giandomenico Basso
Articolo di tipo Ultime notizie