Acropoli, ritirata la penalità a Lukyanuk, Sirmacis scivola secondo!

Incredibili i colpi di scena in Grecia, anche a vetture ferme: Alexey Lukyanuk si è visto ritirare i 10" di penalità e ora è al comando con 2" di margine su Ralfs Sirmacis.

Questa edizione 2016 del Rally dell'Acropoli continua a regalare emozioni e colpi di scena anche a... vetture ferme!

Conclusa la prima tappa del terzo evento stagionale dell'ERC, Ralfs Sirmacis aveva chiuso in vetta con 8" di vantaggio su Alexey Lukyanuk.

I commissari avevano punito il russo con 10" di penalità per partenza anticipata nella PS3. Al termine della prima giornata di gara, però, i giudici hanno rivisto la propria decisione, decidendo di ritirare la sanzione ai danni di Lukyanuk.

Il pilota della RPM balza quindi al comando con la sua Ford Fiesta R5, con 2" netti di vantaggio sulla ŠKODA Fabia R5 del giovane Sirmacis, che domani dunque dovrà ripartire... rincorrendo.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Evento SEAJETS Acropolis Rally
Sub-evento Sabato
Piloti Alexey Lukyanuk , Ralfs Sirmacis
Articolo di tipo Ultime notizie