Acores, PS7: Magalhaes primo, seguito dalle Skoda

Acores, PS7: Magalhaes primo, seguito dalle Skoda

Il pilota della Peugeot ha 9"7 di vantaggio su Kopecky e 15"1 su Hanninen

Dopo sette prove speciale c'è il pilota di casa Bruno Magalhaes al comando del Rally Acores, settima prova stagionale dell'Intercontinental Rally Challenge. Il portoghese della Peugeot ha ripreso il comando delle operazioni nella quarta speciale, la prima di giornata e da lì lo ha mantenuto fino ad ora, con un margine di 9"7 sulla Skoda Fabia S2000 di Jan Kopecky. Il pilota ceco deve però ringraziare i suoi meccanici, che hanno sostituito la frizione e lo sterzo in appena 20', riuscendo quindi a non fargli pagare penalità per le riparazioni, avvenute più per la mancanza di prestazioni che per una reale rottura. Inoltre ha potuto sfruttare anche la foratura che è costata diversi secondi al compagno Juho Hanninen, scivolato prima in quarta piazza e poi risalito in terza con il sorpasso sulla Ford Focus S2000 di Andreas Mikkelsen maturato grazie alla vittoria nella PS7. Ora i due sono staccati rispettivamente di 15"1 e di 18"3. Il campione in carica Kris Meeke invece chiude la top five, ma staccato già di oltre 40" a causa di un testacoda pagato a caro prezzo nel corso della sesta speciale, ma anche da una foratura. IRC, Rally Acores, 16/07/2010 Classifica dopo 7 PS 1. Bruno Magalhaes - Peugeot 207 S2000 - 49'12"6 2. Jan Kopecky - Skoda Fabia S2000 - +9"7 3. Juho Hanninen - Skoda Fabia S2000 - +15"1 4. Andreas Mikkelsen - Ford Fiesta S2000 - +18"3 5. Kris Meeke - Peugeot 207 S2000 - +42"8 6. Bernardo Sousa - Ford Fiesta S2000 - +1'12"5
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Bruno Magalhaes
Articolo di tipo Ultime notizie