Abarth Rally Cup: Dariusz Poloński si impone a Roma, che beffa per Nucita

Il polacco approfitta dei guai del siciliano per vincere nella Capitale in ERC2 e fra le Abarth 124 Rally, seguito da Melegari, mentre ad Andrea non riesce la rimonta finale per un guasto alla trasmissione ad Ostia.

Abarth Rally Cup: Dariusz Poloński si impone a Roma, che beffa per Nucita

Dariusz Poloński ha centrato il primo successo stagionale nel FIA European Rally Championship in Abarth Rally Cup e Classe ERC2 con una grande prestazione al Rally di Roma Capitale, dove la lotta per il podio ha riservato sorprese fino alla fine.

Il polacco aveva approfittato dei guai in cui era incappato il leader Andrea Nucita nella PS5 di sabato per passare al comando con la propria 124 Rally.

Dal canto suo, il pilota della Loran SRL non si è comunque dato per vinto e ha tentato di rimontare il suo nuovo compagno di squadra Zelindo Melegari, passato secondo.

Nucita ha sfruttato al meglio l'esperienza su strade che ben conosce, così come la sua 124 Rally, per aggiudicarsi praticamente la maggior parte delle PS in programma, spingendo come un matto fino a portarsi ad 1"1 da Melegari subito prima la Super Speciale di Ostia.

Qui si è verificato l'ulteriore imprevisto per il siciliano, che ha rotto la trasmissione nel salto artificiale della prova spettacolo e restando quindi impossibilitato ad assaltare Melegari, il quale chiude secondo per 11"4.

L'emiliano ora è primo della categoria ERC2 con 18 punti di vantaggio su Nucita e 19 su Poloński. In Abarth Rally Cup è invece il portacolori della Rallytechnology a passare al comando con 2 lunghezze su Nucita.

condivisioni
commenti
Giandomenico Basso Re di Roma Capitale di ERC e CIR

Articolo precedente

Giandomenico Basso Re di Roma Capitale di ERC e CIR

Prossimo Articolo

La sfortunata ditta degli Andrea: Roma è amara per Crugnola e Nucita

La sfortunata ditta degli Andrea: Roma è amara per Crugnola e Nucita
Carica commenti