Walsh è stato dimesso dall'ospedale dopo il brutto botto di Bathurst

condivisioni
commenti
Walsh è stato dimesso dall'ospedale dopo il brutto botto di Bathurst
Andrew van Leeuwen
Di: Andrew van Leeuwen
Tradotto da: Matteo Nugnes
06 feb 2018, 10:26

Ash Walsh è stato dimesso dall'ospedale dopo essere stato sottoposto ad un piccolo intervento chirurgico al gomito, in seguito al brutto incidente avvenuto domenica scorsa a Bathurst.

Dopo essere finita in testacoda nelle fasi conclusive della 12 Ore, l'Audi di Welsh è stata colpita in pieno da John Martin, che non ha avuto modo di vederla a causa della posizione in cui era rimasta ferma.

Dopo il terribile schianto entrambi i piloti sono stati portati all'ospedale di Orange per accertamenti: Martin è stato dimesso quasi subito, mentre Walsh è stato ricoverato a causa di una brutta ferita al gomito.

Nel pomeriggio di lunedì è finito sotto ai ferri del chirurgo per ridurre la ferita, ma poi questa mattina ha fatto ritorno a casa, nel Queensland.

"Ne sono uscito molto bene per come sono andate le cose" ha dichiarato Walsh a Motorsport.com.

"Sono un po' contuso e un po' sotto shock per quello che è stato l'incidente, ma fisicamente sto abbastanza bene. Ho avuto un piccolo intervento al gomito ieri: avevo un taglio che arrivava fino all'osso che andava suturato, ma in generale va bene".

"Ho dato un'occhiata al filmato: sembra che John abbia fatto tutto il possibile per evitare di centrare in pieno la mia macchina, riuscendo a rendere l'impatto meno peggio di quello che avrebbe potuto essere".

 
Prossimo articolo Endurance

Su questo articolo

Serie Endurance
Evento Bathurst 12 Hour
Location Mount Panorama Circuit
Piloti Ash Walsh
Autore Andrew van Leeuwen
Tipo di articolo Ultime notizie