La 12h del Golfo spostata al 9 gennaio 2021

condivisioni
commenti
La 12h del Golfo spostata al 9 gennaio 2021
Di:

Gli organizzatori della gara di Abu Dhabi hanno ritenuto più sensato posticipare la 10a edizione all'inizio dell'anno prossimo per ragioni logistiche, con 61 vetture al momento già iscritte.

La prossima 12h del Golfo andrà in scena nel 2021 e non a fine stagione, come solitamente accaduto fino ad ora.

Gli organizzatori dell'evento che si svolge sul tracciato di Yas Marina hanno preferito posticipare al 9 gennaio dell'anno prossimo la 10a edizione, viste le concomitanze con le altre manifestazioni motoristiche in tutto il mondo.

Non ultimo, ovviamente, il Gran Premio di Formula 1, fissato il weekend dell'11-13 dicembre, che renderebbe molto difficoltose le operazioni di organizzazione e allestimento della pista di Abu Dhabi per le vetture GT.

Inoltre i team stanno affrontando vere e proprie sfide logistiche per prendere parte alle corse delle varie serie, per cui i promoter locali hanno ritenuto più sensato dare loro spazio per organizzare la trasferta portando al 2021 la gara che si sarebbe dovuta svolgere alla fine dell'anno corrente.

Per il momento sono arrivate richieste di iscrizione per 61 auto (GT3, GT4 e Lamborghini ST quelle che possono correre) di 38 team e la entry-list ufficiale verrà pubblicata prossimamente.

Infine è stato dichiarato dall'organizzazione che nel 2021 si punta a tornare alla classica data di dicembre per lo svolgimento dell'11a edizione.

Ecco gli equipaggi BMW per la 24h del Nurburgring

Articolo precedente

Ecco gli equipaggi BMW per la 24h del Nurburgring

Prossimo Articolo

Hyundai con due TCR e sette piloti alla 24h del Nurburgring

Hyundai con due TCR e sette piloti alla 24h del Nurburgring
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Endurance
Location Yas Marina Circuit
Autore Francesco Corghi