Khaled Al Mudhaf con Dragon Racing a Dubai

Il kuwaitiano disputerà la 24 ore di Dubai alla guida della Ferrari 458 Italia GT3 con Griffin, Kapadia e Hartshorne

Il kuwaitiano Khaled Al Mudhaf disputerà la 24 ore di Dubai con il team Dragon Racing a bordo della Ferrari 458 Italia GT3 numero 888. Sarà la prima gara endurance dell'anno per il pilota GT e Turismo, e l'appuntamento di questa stagione vedrà il numero record di 100 vetture schierate in pista.

Khaled ritorna alle competizioni dopo una pausa di due stagioni e lo fa con un team che conosce bene e con un equipaggio composto da Matt Griffin, Alex Kapadia e John Hartshorne. Proprio gli ultimi due hanno corso nella European Le Mans series a bordo di una vettura LPM2 nell'appuntamento dell'Hungaroring.

Khaled Al Mudhaf ha commentato: "Questa sarà la mia terza partecipazione alla 24 ore di Dubai e sono consapevole che sarà una sfida dura. Ci saranno circa 100 vetture in pista e sono certo che la competizione sarà serrata. Potremo contare ancora una volta su una buona strategia e, conoscendo sia il team che i miei compagni di guida, sono certo che avremo la possibilità di ben figurare".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Endurance
Piloti Matt Griffin , Alex Kapadia , Khaled Al-Mudhaf
Team Dragon Racing
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag dubai, endurance, ferrari