Gulf 12h | Ufficiale, una Ferrari per Valentino Rossi-Marini-Uccio

Il 'Dottore', assieme al fratello e all'amico di sempre, torna alla celebre gara endurance con la Ferrari 488 #46 gestita dalla Kessel Racing, in quello che sarà il suo primo impegno ufficiale della nuova carriera da pilota GT nel 2022.

Gulf 12h | Ufficiale, una Ferrari per Valentino Rossi-Marini-Uccio

Valentino Rossi tornerà in azione alla 12h del Golfo assieme al fratello Luca Marini e all'amico Alessio 'Uccio' Salucci nel 2022.

La notizia aspettava solamente la conferma ufficiale, che è arrivata oggi. Il team Monster VR46 Kessel Racing presenzierà alla 10a edizione della celebre gara endurance che si terrà sul tracciato di Abu Dhabi.

Leggi anche:

A Yas Marina il trio prenderà parte all'evento del 7-8 gennaio con la Ferrari 488 GT3 Evo #46 gestita dalla scuderia svizzera, provata di recente in un test a Misano Adriatico.

Rossi-Marini-Uccio daranno l'assalto alla Classe Pro-Am, che nel 2021 li ha visti centrare il podio e il quarto posto generale (in Bahrain), dopo che nel 2019 si erano portati a casa il successo di categoria.

Per il 'Dottore' è anche il primo impegno ufficiale del prossimo anno da pilota GT, in attesa di scoprire quale strada prendere per la nuova carriera che intraprenderà, scegliendo tra GT World Challenge e FIA WEC.

#46 Kessel Racing Monster VR46, Ferrari 488 GT3: Valentino Rossi, Alessio Salucci, Luca Marini

#46 Kessel Racing Monster VR46, Ferrari 488 GT3: Valentino Rossi, Alessio Salucci, Luca Marini

Photo by: Camilss

condivisioni
commenti
Rossi: "La scelta è tra WEC e GTWC, parlo anche con Ferrari"
Articolo precedente

Rossi: "La scelta è tra WEC e GTWC, parlo anche con Ferrari"

Prossimo Articolo

BMW: un video speciale per omaggiare la M6 GT3

BMW: un video speciale per omaggiare la M6 GT3
Carica commenti