Bonaldi Motorsport: due Huracan nell'ADAC GT Master

condivisioni
commenti
Bonaldi Motorsport: due Huracan nell'ADAC GT Master
Franco Nugnes
Di: Franco Nugnes
28 gen 2016, 17:10

Kujala-Pavlovic ufficializzati sulla prima GT3 durante l'inaugurazione della nuova factory di Azzano S. Polo

Nell'ambito dell'inaugurazione del nuovo Reparto Corse, Lamborghini Bergamo - Bonaldi Motorsport ha ufficializzato i suoi programmi agonistici per il 2016. Michele Brusa, team principal della squadra bergamasca ha confermato la presenza di cinque Huracán LP 620-2 nel Lamborghini Blancpain Super Trofeo, il monomarca europeo del Toro che la squadra ha monopolizzato negli ultimi due anni.

La grande sorpresa, però, è che Bonaldi Motorsport, con il diretto supporto della Casa di Sant'Agata Bolognese, schiererà anche due GT3 nell'ADAC GT Masters, vale a dire il campionato tedesco che è considerato fra i più competitivi a livello continentale.

Uno dei due equipaggi è stato reso noto durante la serata: Michele Brisa e Marco Bielli hanno deciso, infatti, di far crescere i piloti che hanno dato lustro alla squadra bergamasca vincendo gli ultimi due titoli mondiali nel Lamborghini Blancpain Super Trofeo: a Patrik Kujala, 19enne finlandese campione in carica, si affianca Milos Pavlovic che il titolo lo aveva centrato nel 2014. Il nordico che è nato a Marbella ha deciso di trasferirsi a Bergamo per seguire più da vicino e con maggiore intensità il team orobico. L'equipaggio della seconda vettura verrà definito più avanti, anche se si è notata la presenza di Kevin Ceccon alla serata…

Bonaldi Motorsport ieri sera ha aperto le porte della nuova factory che è stata appena allestita al piano superiore dello Showroom Lamborghini di Azzano S. Paolo in uno spazio di circa 1.000 mq dove sono state allestite quattro isole di lavoro che possono ospitare otto vetture, oltre agli uffici del team, l'Area Assemblaggio dedicata a motori e cambio e un'Area meccanica, dotata di macchine utensili per le lavorazioni meccaniche di precisione, e quella per la lavorazione delle lamiere e dei tubolari. L'investimento è stato di circa 400 mila euro.

Simona Bonaldi e Gianemilio Brusa, Amministratori Delegati del Gruppo Bonaldi credono fermamente nella crescita del team che esce dalle logiche delle corse monomarca: “Il Gruppo Bonaldi continua a crescere e a investire in ricerca e sviluppo. Concentrarsi in un ambito d'eccellenza come le corse GT, sostenendo la crescita della nostra squadra corse ci ha già portato ad importanti risultati sportivi, che intendiamo consolidare nel futuro. L'inaugurazione della nuova Squadra Corse è un riconoscimento all'altissima professionalità dei nostri meccanici, che offrono la loro competenza, quotidianamente, a servizio dei nostri piloti”.

Prossimo articolo Endurance

Prossimo Articolo

3H ECC: Debutto con vittoria per Baratto e Dracone al Mugello

3H ECC: Debutto con vittoria per Baratto e Dracone al Mugello
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Endurance
Piloti Milos Pavlovic , Patrick Kujala
Team Bonaldi Motorsport
Autore Franco Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie