Beffa Valentino Rossi: è in quarantena, niente 12 Ore del Golfo

Il "Dottore" ha avuto un contatto con un positivo al COVID-19, quindi è stato messo in quarantena e non potrà correre ad Abu Dhabi. Il suo posto sulla Ferrari 488 GT3 #46 del Kessel Racing sarà preso da David Fumanelli, che completerà l'equipaggio composto da Luca Marini e Alessio Salucci.

Beffa Valentino Rossi: è in quarantena, niente 12 Ore del Golfo

La carriera da pilota GT di Valentino Rossi ha subito uno stop ancora prima di cominciare. Il primo impegno del "Dottore" avrebbe dovuto essere quello alla 12 Ore del Golfo, nella quale nel fine settimana avrebbe dovuto correre con una Ferrari 488 GT3 del Kessel Racing.

Gara che il pesarese aveva indicato come ultima sorta di svago, visto che avrebbe dovuto dividere l'abitacolo della Rossa #46 con il fratello Luca Marini e con l'amico Alessio "Uccio" Salucci, proprio come aveva già fatto negli ultimi due anni, prima ad Abu Dhabi e poi in Bahrain, salendo sul podio di classe in entrambe le occasioni.

Purtroppo però i suoi piani sono stati rovinati dalla pandemia del COVID-19. Il Kessel Racing ha infatti annunciato nel pomeriggio di oggi che il 9 volte campione del mondo delle due ruote non potrà recarsi a Yas Marina, essendo stato messo in quarantena fiduciaria dopo essere stato a contatto con un positivo al coronavirus.

Leggi anche:

L'avventura alla 12 Ore del Golfo invece proseguirà per Marini e Salucci, che saranno affiancati da uno specialista delle competizioni GT come David Fumanelli, che prenderà il posto di Rossi andando a completare l'equipaggio.

Bisognerà attendere quindi per l'inizio della nuova vita agonistica del campione di Tavullia, che non ha ancora definito il suo programma per la stagione 2022, anche se nel mese di dicembre aveva effettuato un test con una Audi del Team WRT, squadra con cui potrebbe andare a correre nel GT World Challenge.

Da un paio di giorni, però, c'è una piccola certezza in più, perché il VR46 Racing Team, squadra di proprietà Rossi che farà il suo esordio in MotoGP nel 2022, ha annunciato che il title sponsor Mooney sarà presente anche nella nuova esperienza a quattro ruote di Valentino.

#46 Kessel Racing Monster VR46, Ferrari 488 GT3: Valentino Rossi, Alessio Salucci, Luca Marini

#46 Kessel Racing Monster VR46, Ferrari 488 GT3: Valentino Rossi, Alessio Salucci, Luca Marini

Photo by: Camilss

condivisioni
commenti
BMW M4 GT3 pronta ad esordire: ecco i piloti per Dubai e Daytona
Articolo precedente

BMW M4 GT3 pronta ad esordire: ecco i piloti per Dubai e Daytona

Prossimo Articolo

Gulf 12h | Le Mercedes di 2 Seas dominano la prima parte

Gulf 12h | Le Mercedes di 2 Seas dominano la prima parte
Carica commenti