24h Nurburgring: Maro Engel regala la pole alla Mercedes

Maro Engel ha regalato la pole position della 24h del Nurburgring alla Mercedes battendo per quasi 5" la Ferrari di Octane126 condotta da Luca Ludwig in una Top Qualifying andata in scena in condizioni di asciutto/bagnato.

24h Nurburgring: Maro Engel regala la pole alla Mercedes

Engel si era piazzato al comando nella prima fase di qualifica, novità della N24 ispirata alla MotoGP, e con la AMG GT3 #4, il pilota dell'Haupt Racing Team è stato velocissimo in ogni giro, concludendo al comando in 8'57"884 e risultato l'unico a scendere sotto i 9'.

In un tipico meteo da Monti Eifel, con sporadici rovesci di pioggia, la scelta delle gomme è risultata fondamentale, ed Engel ha optato per le Michelin 'drying wet' azzeccando la mossa.

Ludwig, che è stato l'ultimo ad entrare in azione per i due giri 'shootout' con la 488 gommata Goodyear, alla fine balza in prima fila nonostante una vettura che ha ricevuto un nuovo Balance of Performance prima dell'evento.

In seconda fila abbiamo altre due Mercedes-AMG GT3: Raffaele Marciello segna il terzo crono con la #9 di GetSpeed, mentre Daniel Juncadella è quarto con quella della 10Q (seconda volta per lui al volante di questo mezzo).

Nick Yelloly ed Augusto Farfus centrano il quinto e sesto tempo con le BMW di ROWE Racing e Team Schnitzer; il brasiliano ha deciso di cambiare gomme dopo il giro di riscaldamento e quindi ha avuto un solo tentativo a disposizione.

Fra chi ha azzardato le slick abbiamo Christopher Mies (Land Motorsport) e Mirko Bortolotti (Car Collection Motorsport); quest'ultimo conclude 11° e migliore delle Audi R8 LMS.

Anche le Porsche hanno sofferto parecchio, visto che in Top10 (Ferrari a parte) ci sono solo Mercedes e BMW.

Solo due 911 hanno passato il turno della Top Qualifying 1, nella quale Mathieu Jaminet (Frikadelli Racing) è stato beffato da Frank Stippler (Audi #5 Phoenix Racing).

Dennis Olsen (KCMG) ha invece portato la sua 911 GT3 R in Top Qualifying 2 col secondo crono nella prima fase, ma rimanendo poi senza un tempo valido.

L'altra Porsche presente nella seconda manche era quella di Alex Muller (#30 Frikadelli Racing - Pro-Am), ma il tedesco non è andato oltre il 14° tempo.

Non è riuscito a ripetersi Marco Mapelli con la Lamborghini, dopo le belle cose fate vedere nelle sessioni di Qualifica dei giorni scorsi. Il portacolori di Konrad Motorsport in Top Qualifying 1 chiude 10° e quindi partirà dal 23° posto in griglia.

condivisioni
commenti
24h Nurburgring: la pioggia congela la classifica in Q3
Articolo precedente

24h Nurburgring: la pioggia congela la classifica in Q3

Prossimo Articolo

Storica vittoria della BMW alla 24h del Nurburgring

Storica vittoria della BMW alla 24h del Nurburgring
Carica commenti