24h Nurburgring: Lamborghini al top anche in Q2

Marco Mapelli resta al comando delle Qualifiche della 24h del Nurburgring con la Lamborghini Huracan GT3 condivisa con Axcil Jefferies, Franck Perera e Michele di Martino.

24h Nurburgring: Lamborghini al top anche in Q2

Il pilota della Konrad Motorsport ha segnato l'8'11"428 nella prima delle due sessioni di prove del giovedì, nelle quali quattro marchi differenti sono rappresentati in Top5, dato che la Lamborghini è seguita dall'Audi #15 della Phoenix Racing, Mercedes #4 dell'Haupt Racing Team e dalla Porsche #18 griffata KCMG.

La migliore delle BMW M6 GT3 è la #101 della Walkenhorst, ma solamente decima.

La Ferrari risale lievemente la classifica con la 488 #26 del team Octane126 terminando 20a dopo aver ricevuto un nuovo Balance of Performance prima del weekend, ritenendo che avesse troppi cavalli.

Le nuove Glickenhaus 004C chiudono indietro, ma di fatto è la loro seconda uscita in gara dopo la 6h NLS affrontata il mese scorso.

Durante le prove notturne abbiamo avuto 30' di interruzione con bandiera rossa per un incidente alla "Schwedenkreuz" di Yelmer Buurman a bordo della Mercedes #2 dell'Haupt Racing Team. L'olandese è uscito illeso, ma la AMG GT3 è molto danneggiata e la sua partecipazione all'evento è ora in dubbio.

Anche Peter Dumbreck è finito duramente a muro con la Porsche #44 della Falken alla "Adenauer Forst" dopo essere scivolato su una macchia d'olio.

condivisioni
commenti

Video correlati

24h Nurburgring, Q1: Lamborghini subito al comando

Articolo precedente

24h Nurburgring, Q1: Lamborghini subito al comando

Prossimo Articolo

24h Nurburgring: la pioggia congela la classifica in Q3

24h Nurburgring: la pioggia congela la classifica in Q3
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Endurance
Evento 24h del Nurburgring
Autore Heiko Stritzke