Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
48 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
55 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
41 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
55 giorni
WRC
22 gen
-
26 gen
Day 1 in
14 Ore
:
23 Minuti
:
47 Secondi
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
20 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
35 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
49 giorni
Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
21 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
29 giorni

12h Golfo, Libere 2-3: lotta Audi-Mercedes, Rossi nella top 10

condivisioni
commenti
12h Golfo, Libere 2-3: lotta Audi-Mercedes, Rossi nella top 10
Di:
13 dic 2019, 09:03

Nel secondo e nel terzo turno di prove libere si sono alternate al vertice l'Audi dell'Attempto Racing e la Mercedes della HTP Motorsport. La Ferrari della Monster VR46 Kessel invece ha staccato il nono ed il sesto tempo, seconda di Pro-Am.

Continua a cambiare la leadership nelle prove libere della 12 Ore del Golfo. Se nella sessione notturna di ieri a svettare era stata la Lamborghini Huracan GT3 della Barwell Motorsport con Patrick Kujala, il testimone è passato all'Audi R8 LMS dell'Attempto Racing nel secondo turno e nel terzo alla Mercedes AMG GT3 della HTP Motorsport.

Nella FP2, Dries Vanthoor ha girato in 2'10"402, un tempo quindi più alto di quello realizzato ieri sera da Kujala, precedendo proprio la AMG GT3 della HTP Motorsport affidata all'equipaggio Baumann/Gotz/Al Zubair/Al Faisal. Terzo tempo poi per la seconda Audi della Attempto, seguita dalla Ferrari della Iron Linx, con la Lamborghini della Barwell invece arretrata al quinto posto.

Nella FP3, invece, è stato Maximilian Gotz a mettere tutti in fila, girando in 2'10"389. Un riferimento grazie al quale ha distanziato di ben 729 millesimi l'Audi R8 LMS della Uwe Alzen Automotive portata in pista proprio dal veterano tedesco. Terzo tempo poi per l'altra Mercedes della SPS Motorsport, seguita dalla Lamborghini della Barwell e dalla Ferrari della Iron Linx.

Sempre positive le prestazioni della Ferrari 488 GT3 della Monster VR46 Kessel, che schiera l'equipaggio composto da Valentino Rossi, Luca Marini ed Alessio "Uccio" Salucci: nel secondo turno si sono mantenuti nella top 10 con il nono tempo (il secondo di classe Pro-Am), arrivato con un ritardo di 1"7 dalla vetta.

Nel terzo invece si sono riavvicinati ai migliori, con la sesta posizione a 1"2 dalla vetta, ma mantenendo comunque il secondo posto tra le vetture di classe Pro-Am, sempre comandata dalla Lamborghini della Barwell.

Bisogna ricordare poi che in pista c'è anche un altro campione delle due ruote, ovvero Loris Capirossi, che divide una Ferrari 488 GT3 del Kessel Racing con Alexis De Bernardi e Niki Cadei. L'equipaggio di "Capirex", che compete in classe Am, ha staccato il 12esimo tempo nella FP2, ma è risalito fino al settimo nella FP3, nella quale è stato anche secondo di classe.

Prossimo Articolo
12h Golfo, Libere 1: Rossi ottimo terzo, svetta la Barwell

Articolo precedente

12h Golfo, Libere 1: Rossi ottimo terzo, svetta la Barwell

Prossimo Articolo

12h Golfo: Mercedes in pole con HTP, Valentino in quarta fila

12h Golfo: Mercedes in pole con HTP, Valentino in quarta fila
Carica commenti