Bruni alla 12 Ore di Sepang con Calado e Griffin

"Gimmi" porterà in pista la 458 GT3 prima del debutto della 488 nel 2016. Bentley schiererà due Continental GT3

Dopo aver passato lo scorso fine settimana alle Finali Mondiali Ferrari del Mugello, Gianmaria Bruni è pronto per disputare l'ultimo appuntamento del World Endurance Championship 2015, previsto sul tracciato di Sakhir, in Bahrein. 

Al termine del Mondiale WEC 2015, "Gimmi" sarà nuovamente impegnato assieme alla FErrari in un'altra competizione, la 12 Ore di Sepang, in Malesia, in cui correrà con una 458 GT3 del team Clearwater Racing.

Bruni condividerà l'abitacolo della Ferrari con altri due piloti del programma ufficiale GT del Cavallino rampante, ovvero il britannico James Calado e l'irlandese Matt Griffin. Il trio di piloti della FErrari condividerà l'abitacolo con il tre volte vincitore della 12 Ore di Sepang, Mok Weng Sun.

Alla competizione di durata malese, che è prevista dal 12 al 13 dicembre, prenderanno parte anche due Bentley Continental GT3. Il primo equipaggio delle vetture britanniche sarà composto da Andy Soucek, Maxime Soulet e Maximilian Buhk. La seconda Continental sarà invece affidata a Steven Kane, Guy Smith e al nuovo arrivato Vincent Abril. Il ventenne è stato promosso da pochi giorni nella squadra titolare Bentley per le prossime Blancpain Series. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Endurance , WEC
Piloti Gianmaria Bruni , James Calado , Matt Griffin
Team AF Corse
Articolo di tipo Ultime notizie