Terza vittoria di fila del TDS Racing sul tracciato del Paul Ricard

Conway, Thiriet e Beche conquistano il successo anche sul tracciato francese e salgono in testa in classifica generale. Primo podio per la vettura del team SMP Racing davanti al team Dragon Speed. In LMP3 successo per il Duqueine Engineering.

Sul tracciato di Le Castellet è andata in scena la terza vittoria consecutiva per il Thiriet by TDS Racing nell'European Le Mans Series, questa volta sceso in campo con un equipaggio diverso rispetto ai precedenti appuntamenti con Mike Conway al posto di Ryo Hirakawa.

Conway ha comandato sin dalla partenza dalla pole per tutto il suo stint, regolando immediatamente Nicolas Lapierre al volante della Oreca Nissan del team Dragon Speed prima di cedere il volante a Pierre Thiriet e Mathias Beche.

Henrik Hedman e Ben Hanley, subentrati a Lapierre non sono mai stati in grado di reggere il ritmo della vettura del TDS Racing ed hanno concluso l'appuntamento francese in terza posizione. 

Ottima la rimonta mostrata da Harry Tincknell, scattato dalla nona posizione e risalito sino alla seconda dopo aver sopravanzato Hedman prima della fine del suo stint. Dopo il secondo turno di pit stop, Julian Leal, al volante della BR01 Nissan della SMP Racing BR Engineering è avanzato in seconda posizione, risultato mantenuto sino al termine della gara e festeggiato il primo podio stagionale insieme a Stefano Coletti ed Andreas Wirth.

Terzo posto finale per Nicolas Lapierre autore di uno stint conclusivo velocissimo che gli ha consentito di avere la meglio su Tristan Gommendy. La vettura #32 ha corso con un equipaggio ridotto, composto esclusivamente dallo stesso Gommendy e da Nick de Bruijn, dopo l'incidente del venerdì che ha messo fuori gioco Pu Jinjin.

Gara opaca per il G-Drive Racing conclusa al quinto posto con Giedo van der Garde. Il risultato odierno vede il team perdere la testa della classifica a vantaggio dell'equipaggio del Thiriet by TDS Racing.

In LMP3 la vittoria è andata a Eric Trouillet, Paul Petit ed Enzo Guibbert bravi a precedere la vettura #19 del Duqueine Engineering, mentre Alex Brundle, Michael Guasch e Christian England hanno completato in terza posizione.

Da segnalare l'ottimo debutto del Tockwith Motorsports, in zona podio con Philip Hanson e Nigel Moore prima che un testacoda dello stesso Hanson privasse il team di un risultato meritato.

In GTE successo per Robert Smith, Rory Butcher ed Andrea Bertolini al volante della Ferrari 458 #66 del JMW Motorsport bravi a precedere la vettura #60 del Formula Racing. Il poleman Andrew Howard ha perso alcune posizioni nel corso del suo stint, ma Darren Turner è stato velocissimo durante il suo turno di guida ed ha consenito a Alex MacDowall di conquistare il terzo gradino del podio.

 

 

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ELMS
Evento Paul Ricard
Circuito Circuit Paul Ricard
Piloti Mike Conway , Mathias Beche , Pierre Thiriet
Team TDS Racing
Articolo di tipo Gara