Matteo Cairoli punta a un altro grande risultato al Red Bull Ring

condivisioni
commenti
Matteo Cairoli punta a un altro grande risultato al Red Bull Ring
Redazione
Di: Redazione
20 lug 2017, 12:10

Il pilota comasco correrà nel terzo dei sei appuntamenti dell'ELMS 2017 con l'intento di riscattare la sfortunata gara di Monza. Matteo arriva però dal grande successo nel WEC alla 6 Ore del Nurburgring.

#77 PROTON Competition, Porsche 911 RSR: Christian Ried, Joel Camathias, Matteo Cairoli
#77 PROTON Competition, Porsche 911 RSR: Christian Ried, Joel Camathias, Matteo Cairoli
#77 PROTON Competition, Porsche 911 RSR: Christian Ried, Joel Camathias, Matteo Cairoli
#77 PROTON Competition, Porsche 911 RSR: Christian Ried, Joel Camathias, Matteo Cairoli
#77 PROTON Competition, Porsche 911 RSR: Christian Ried, Matteo Cairoli
#77 PROTON Competition, Porsche 911 RSR: Christian Ried, Matteo Cairoli

Dalla prima vittoria conquistata nel WEC domenica scorsa, all'impegno del Red Bull Ring di questo fine settimana. Impegno "no stop" per Matteo Cairoli, che si appresta ad affrontare il terzo dei sei appuntamenti dell'European Le Mans Series in programma sul circuito austriaco.

Sui saliscendi della Stiria il pilota comasco, in equipaggio con lo svizzero Joël Camathias ed il tedesco Christian Ried sulla Porsche 911 RSR della Proton Competition, punterà ad inserirsi nuovamente nelle posizioni di vertice.

A Monza, sulla sua pista di casa, nel precedente round che si è svolto a metà maggio, le cose per lui ed i suoi compagni di squadra non erano andate nel migliore dei modi, dal momento che una serie di imprevisti li avevano relegati quinti nella GTE-AM.

Sicuramente migliore il risultato ottenuto nell'apertura di Silverstone, lo scorso aprile, visto che in quella circostanza Cairoli e company erano riusciti a centrare il secondo piazzamento della loro classe, conquistando dei punti importanti che adesso gli consentono di occupare anche il quarto posto in campionato, a sole 16 lunghezze dalla leadership.

Fare bene e colmare questo esiguo "gap" che li divide dalla vetta della classifica, sarà dunque l'obiettivo primario per Cairoli, Camathias e Ried.

La sfida di questo fine settimana inizierà venerdì con la prima delle due sessioni di prove libere che proseguiranno anche sabato mattina. Sempre sabato si svolgeranno le qualifiche, mentre la gara della durata di quattro ore prenderà il via domenica alle 13.

Prossimo Articolo
Giorgio Roda divide una Ferrari della AF Corse con il padre Gianluca

Articolo precedente

Giorgio Roda divide una Ferrari della AF Corse con il padre Gianluca

Prossimo Articolo

Matteo Cairoli cerca il riscatto nella ELMS al Paul Ricard

Matteo Cairoli cerca il riscatto nella ELMS al Paul Ricard
Carica commenti

Su questo articolo

Serie ELMS
Evento Spielberg
Location Red Bull Ring
Piloti Matteo Cairoli
Team Proton Competition
Autore Redazione
Tipo di articolo Preview