La Marc VDS chiude la squadra GT a fine 2015!

Inatteso annuncio di Marc van der Straten, che ha deciso di proseguire solamente nel mondo delle due ruote

Clamoroso annuncio nel panorama delle corse GT: la Marc VDS ha deciso di lasciare il mondo delle quattro ruote alla fine della stagione per dedicarsi esclusivamente a quello delle moto. Come detto, la notizia è di quelle clamorose perché parliamo della squadra che quest'anno aveva riportato la BMW al successo nella 24 Ore di Spa-Francorchamps, un trionfo che alla Casa bavarese mancava da quasi 20 anni.

Il grande capo Marc van der Straten però non ha potuto nascondere che l'amore per le auto si è via via affievolito nell'arco degli anni, mentre si è fatto sempre più intenso quello per le moto, che ha avuto il suo culmine nella conquista del Mondiale Moto2 con Tito Rabat nel 2014 e nell'approdo in MotoGp di quest'anno. L'ultima gara di quest'anno della ELMS segnerà quindi l'epilogo delle prima avventura.

"Voglio rassicurare sul fatto che il Marc VDS Racing Team non è morto. Diciamo che è morta la parte auto, ma lunga vita alle moto!" ha detto van der Straten. "Da quando è iniziata la nostra avventura in Moto2 abbiamo avuto un campione del mondo e due vice-campioni. E' una squadra che ci ha garantito risultati eccezionali e costruito nuovi progetti entusiasmanti. Cos'altro si potrebbe chiedere?".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ELMS , BES , MotoGP , Moto2
Team Marc VDS Racing Team
Articolo di tipo Ultime notizie