Kristensen rientra alla 1000 Km di Spa

Kristensen rientra alla 1000 Km di Spa

L'olandese sarà sulla R15 TDI dopo l'operazione al tendine d'Achille

1000 Km di Spa secondo i programmi stabiliti per l'Audi. Ci sarà infatti anche Tom Kristensen fra i piloti delle R15 TDI della Casa di Ingolstadt nel secondo appuntamento della Le Mans Series, in programma il 9 maggio a sull'affascinante tracciato belga. L'otto volte vincitore della 24 Ore di Le Mans - un record - era stato costretto a saltare la prima gara della stagione, al Paul Ricard, in quanto ancora sofferente per un'operazione subita a metà gennaio al tendine d'Achille del piede sinistro, la quale si era resa necessaria in seguito a un infortunio riportato mentre giocava a badminton. In particolare, il pilota danese aveva difficoltà nelle operazioni di cambio pilota e di ripartenza dai box, per l'eccessivo sforzo sul pedale della frizione, mentre una volta in pista l'uso del piede sinistro non gli era più richiesto. Nel recente test-simulazione di 30 ore consecutive che l'Audi ha effettuato con tutti i suoi piloti al Paul Ricard - in preparazione per la 24 Ore di Le Mans a metà giugno - il pilota danese ha però dimostrato di essersi del tutto ripreso fisicamente. Dunque, a Spa l'Audi schiererà esattamente gli stessi equipaggi che poi metterà in campo nella 24 Ore di Le Mans, e cioè: Capello-Kristensen-McNish, Dumas-Bernhard-Rockenfeller e la nuovissima formazione Fassler-Treluyer-Lotterer. Anche queste ultime tre new entry avrebbero pienamente soddisfatto l'Audi nei recenti test al Paul Ricard; da loro ci si aspetta molto, nel quadro di un programma di "ricambio generazionale" di piloti che l'Audi deve ormai necessariamente affrontare.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ELMS
Piloti Tom Kristensen
Articolo di tipo Ultime notizie