ELMS: 1 AIM Villorba Corse alla sfida di Spa

Quinto round dell’European Le Mans Series 2021 per il team veneto diretto da Raimondo Amadio, impegnato nel weekend sul tecnico tracciato belga con Bressan, Laskaratos e Fioravanti al volante della Ligier-Nissan LMP3.

ELMS: 1 AIM Villorba Corse alla sfida di Spa

Dopo la pausa estiva riparte dalla 4 Ore di Spa-Francorchamps l’European Le Mans Series di 1AIM Villorba Corse. In Belgio la scuderia veneta capitanata da Raimondo Amadio sarà di nuovo protagonista della serie internazionale endurance promossa dall’Automobile Club de l'Ouest, che segna il quinto e penultimo appuntamento del 2021 e il ritorno del pubblico in autodromo per la prima prova in stagione.

Al volante della Ligier-Nissan di classe LMP3 numero 18 e “griffata” 1AIM i piloti Alessandro Bressan, Andreas Laskaratos e Damiano Fioravanti sono pronti ad alternarsi in equipaggio e affrontare lo storico circuito delle Ardenne.

Squadra ed equipaggio approdano sui 7004 metri fra i più tecnici, emozionanti e impegnativi del campionato reduci dalla top-10 ritrovata nel round di casa a Monza lo scorso luglio, quando dopo le due sfortunate trasferte in Austria e Francia hanno messo in mostra un convincente passo gara che, grazie al considerevole ed efficace lavoro di messa a punto svolto durante il weekend, li ha resi protagonisti di un’ottima rimonta.

Sono 39 le vetture iscritte alla 4 Ore di Spa, fra le quali sono ben 16 i prototipi di classe LMP3. Il programma del weekend entra nel vivo venerdì alle 12.45 con la prima sessione di prove libere, poi dalle 16.15 mezz’ora di test per i piloti bronze. Sabato alle 09.05 seconda sessione di prove libere e alle 13.27 le qualifiche per la classe LMP3 che decideranno la griglia di partenza. Lo start della gara è previsto domenica 19 settembre alle 11.00 con live streaming su www.europeanlemansserie.com.

Amadio, team principal, dichiara alla vigilia: “Per Spa e in realtà nella ELMS in generale attendiamo soltanto un po’ di fortuna perché siamo convinti della competitività del nostro pacchetto. Finora non abbiamo mostrato tutto il nostro valore a causa di una serie di coincidenze negative. Non crediamo nella sfortuna, però, obiettivamente, un po’ di credito pensiamo di averlo dopo le prime 4 gare. Spa è un circuito che ci piace molto ed è sicuramente un circuito difficile, ma siamo fiduciosi, molto motivati e ben preparati in vista di questo impegno”.

Bressan aggiunge: “Sono felice di essere di nuovo in pista con il team dopo la ‘pausa’ estiva, che mi ha visto molto impegnato negli Stati Uniti. Spa rappresenta una nuova sfida in quanto come al Paul Ricard mi trovo ad affrontarla per la prima volta in carriera. È una pista che richiede un dovuto rispetto. Utilizzerò ogni sessione per imparare il circuito e arrivare alla gara con un passo che potrà permetterci di lottare per un risultato importante, sperando nella clemenza del meteo e nell’assenza di problemi di qualsiasi sorta!”.

condivisioni
commenti
ELMS: Rovera torna a Spa con la Ferrari dopo l’exploit nel WEC
Articolo precedente

ELMS: Rovera torna a Spa con la Ferrari dopo l’exploit nel WEC

Prossimo Articolo

ELMS: riecco la 4h di Imola nel calendario 2022

ELMS: riecco la 4h di Imola nel calendario 2022
Carica commenti