Esordio positivo per la AF Corse con la Ferrari F458

Esordio positivo per la AF Corse con la Ferrari F458

Fisichella e Bruni sono soddisfatti del loro primo approccio a Le Castellet

Sono soddisfatti Giancarlo Fisichella e Gianmaria Bruni dopo il debutto al volante della Ferrari F458 GT2 con il team AF Corse. Dai primi test ufficiali della Le Mans Series (LMS), effettuati sul circuito del Paul Ricard (Le Castellet, Francia) nel fine settimana appena concluso, emerge tutto il potenziale di una vettura nuova, capace di trasmettere da subito un buon feeling alla coppia romana, impegnata nella categoria GTE Pro. Bruni e Fisichella hanno percorso circa 160 giri. "E' una vettura che dobbiamo conoscere meglio ma che promette bene fin dai primi chilometri – racconta Amato Ferrari, team principal di AF Corse. In questo momento è importante trovare il set up migliore per arrivare pronti alla prima gara del campionato della Le Mans Series (il 3 aprile, sempre al Paul Ricard, ndr). I piloti sono entrambi molto veloci e sono le persone giuste per capire a fondo la dinamica di una vettura completamente nuova. C'è già un buon feeling anche con le gomme Michelin". Positivi anche i primi riscontri per le altre Ferrari schierate da AF Corse ai test del Paul Ricard. Entrambe le due F430 gareggeranno nella categoria GTE AM con gli equipaggi composti da Giuseppe Perazzini-Marco Cioci-Stephane Lemeret e da Robert Kaufman-Micheal Waltrip-Rui Aguas. Lo schieramento dei test ufficiali, tuttavia, non è quello definitivo per la Le Mans Series dell'AF Corse. Al via della prima gara stagionale, arriverà un'altra F458 Italia, guidata da Toni Vilander e Jaime Melo.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ELMS
Piloti Giancarlo Fisichella , Gianmaria Bruni
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag immatricolazioni, incentivi