Andrea Roda torna nella ELMS con l'Algarve Pro Racing

condivisioni
commenti
Andrea Roda torna nella ELMS con l'Algarve Pro Racing
Redazione
Di: Redazione
19 ago 2016, 13:44

Il pilota italiano sarà al via al Paul Ricard con una Ligier JSP2-Nissan LMP2 che dividerà con Jonathan Hirschi ed Andrea Pizzitola. Per lui si tratta del rientro nella serie dopo aver saltato la tappa del Red Bull Ring.

#11 Eurointernational Ligier JSP3 - Nissan: Giorgio Mondini, Andrea Roda, Marco Jacoboni
#11 Eurointernational Ligier JSP3 - Nissan: Giorgio Mondini, Andrea Roda, Marco Jacoboni
Andrea Roda
#25 Algarve Pro Racing Ligier JSP2 Nissan: Michael Munemann, James Winslow, Andrea Roda
#25 Algarve Pro Racing Ligier JSP2 Nissan: Michael Munemann, James Winslow, Andrea Roda

Andrea Roda rientra al via della European Le Mans Series. Dopo aver saltato l'appuntamento sul circuito di Spielberg, il pilota comasco è pronto ad affrontare la 4 Ore di Le Castellet del 28 agosto, quarta tappa del calendario 2016, proprio dove due anni fa aveva compiuto il suo esordio nella serie continentale.

Roda sarà ai nastri di partenza con il team Algarve Pro Racing, rientrando in classe LMP2 al volante della Ligier JSP2 motorizzata Nissan che dividerà con lo svizzero Jonathan Hirschi e con il francese Andrea Pizzitola. Quello con la scuderia portoghese è in realtà un ritorno, dopo la positiva esperienza maturata in tre round dell'edizione 2015.

Il weekend sul tracciato del Paul Ricard scatterà a partire da venerdì con la prima sessione di prove libere alle 14:50, della durata di 90 minuti. Sabato mattina il secondo turno, poi le qualifiche che per la LMP2 sono fissate alle 14:15. Alle 14:00 di domenica lo start della gara sulla durata di 4 Ore.

"Sono molto contento di aver ricevuto la chiamata del team Algarve Pro Racing, dopo le difficoltà che ho attraverso in questi mesi estivi. Avrò modo di tornare a correre in una squadra dove regna un'atmosfera familiare ed ospitale. Dopo aver corso quest'anno in LMP3, dovrò sfruttare le prove libere per riadattarmi alle caratteristiche di un prototipo LMP2, più veloce e impegnativo" ha detto Andrea Roda.

Prossimo articolo ELMS
Un ginocchio malandato ferma Tracy Krohn a Imola

Articolo precedente

Un ginocchio malandato ferma Tracy Krohn a Imola

Prossimo Articolo

Svelata la livrea 2017 del prototipo LMP2 del team Villorba Corse

Svelata la livrea 2017 del prototipo LMP2 del team Villorba Corse
Carica commenti

Su questo articolo

Serie ELMS
Evento Paul Ricard
Location Circuit Paul Ricard
Piloti Andrea Roda
Team Algarve Pro Racing Team
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie