Video: Alex Zanardi descrive la BMW M4 DTM con cui correrà a Misano

condivisioni
commenti
Video: Alex Zanardi descrive la BMW M4 DTM con cui correrà a Misano
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
24 ago 2018, 08:36

Grande ritorno nel mondo delle corse per il 51enne di Castel Maggiore con la BMW nel DTM: la sua M4 è stata dotata di tutti i comandi al volante e "Zanna" non utilizzerà le protesi come in passato: ecco come funziona!

"Sono molto contento di tornare a correre, il mio nuovo "ufficio" è piuttosto diverso da quella che è una normale BMW M4 DTM".

"Per cominciare non ho i pedali, dato che non possiedo nemmeno le... gambe! Per compensare questa mancanza mi hanno montato questo grande anello dietro al volante con il quale gestisco l'acceleratore".

"Ho due levette su un lato per scalare le marce inserendo quelle superiori e quelle inferiori".

 

"Poi naturalmente ho il freno, che utilizzo tramite questa lunga e solida leva. Quando la mano destra è molto impegnata in questa operazione, in cima alla leva c'è un pulsante per scalare le marce. Quando l'auto si ferma in pista posso invece inserire il freno a mano spingendola. Niente male eh?"

"Infine c'è una questione riguardante la frizione: ebbene, non ce l'ho! O meglio, è centrifuga e debbo ammettere che funziona molto bene, un po' come guidare una moto tutti i giorni, è un po' duretta, ma va".

 

"Per il resto ho tutti i pulsanti e quant'altro si può trovare su un volante, ovviamente adattato alle mie esigenze, ma praticamente come quelli che hanno gli altri piloti del DTM".

"Come vedete, ho la vita un po' difficile, fatemi l'in bocca al lupo! Ciao!"

Prossimo articolo DTM
Doppietta Mercedes a Brands Hatch con grande vittoria di Paul Di Resta in Gara 2

Articolo precedente

Doppietta Mercedes a Brands Hatch con grande vittoria di Paul Di Resta in Gara 2

Prossimo Articolo

Misano, Libere 1: le Audi brillano nella notte con Green al comando, Zanardi migliora costantemente

Misano, Libere 1: le Audi brillano nella notte con Green al comando, Zanardi migliora costantemente
Carica commenti