Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia
Intervista

Tréluyer allontana il ritiro: "Sono ancora veloce, sogno il DTM"

Il pilota dell'Audi aveva pensato di appendere il casco al chiodo, ma alla Dream Race ha visto di potersela giocare coi migliori e quindi spera - fra le difficoltà - di trovare un sedile per il 2020.

Benoit Treluyer, #21 Audi Sport Japan RS 5 DTM

La Dream Race dello scorso weekend ha fatto tornare la voglia di correre a Benoît Tréluyer, che nell'evento del Super GT e DTM è stato molto veloce nonostante fosse da tempo lontano dalle piste e a confronto con colleghi molto più allenati.

Il pilota dell'Audi era in azione con la RS 5 DTM del Team WRT con cui ha terminato sesto in Gara 1, per poi arrivare indietro in Gara 2 a causa di una strategia sbagliata che lo ha costretto a fermarsi due volte ai box.

Nonostante ciò, la stella di Le Mans è convinta di poter dire ancora la sua a 42 anni, seppur l'immediato futuro non sia così semplice da programmare.

"Ero andato in Giappone per divertirmi e far vedere che me la posso giocare ancora - ha detto Tréluyer a Motorsport.com - E' stato un grande weekend e spero che queste non siano le mie ultime gare. Sono sincero, stavo pensando al ritiro e volevo capire quando annunciarlo, ma non sono pronto a questo. Sono ancora competitivo come pilota e quindi perché fermarsi?"

Il transalpino è però consapevole che a questo punto dell'anno i programmi sono in via di definizione e seppur qualche porticina possa restare aperta, non sarà semplice trovare un sedile.

"Vorrei concludere la mia carriera con una grande stagione, sarebbe stupendo e voglio provarci. Onestamente, però, capisco che il futuro non è roseo visto che per ora sono senza volante. Ci spero e farò di tutto per trovarlo, mi piacerebbe correre nel DTM o nel Super GT, incrocio le dita con il sogno che possa farlo con Audi, ma non è semplice".

Informazioni aggiuntive di Jamie Klein

Benoît Tréluyer
Benoît Tréluyer
Benoît Tréluyer e Loic Duval, Audi Sport Team Phoenix
Benoit Treluyer, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE05
Benoit Treluyer, WRT Hitotsuyama Team Audi Sport Audi RS5 DTM
Benoit Treluyer, WRT Hitotsuyama Team Audi Sport Audi RS5 DTM
Benoit Treluyer, #21 Audi Sport Japan RS 5 DTM
Benoit Treluyer, WRT Hitotsuyama Team Audi Sport Audi RS5 DTM
Benoit Treluyer, #21 Audi Sport Japan RS 5 DTM
Benoit Treluyer, WRT Hitotsuyama Team Audi Sport Audi RS5 DTM
Benoit Treluyer, WRT Hitotsuyama Team Audi Sport Audi RS5 DTM
Benoit Treluyer, WRT Hitotsuyama Team Audi Sport Audi RS5 DTM
Benoit Treluyer, WRT Hitotsuyama Team Audi Sport Audi RS5 DTM
13

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Le Aston Martin DTM alla ricerca del motore, BMW prima opzione
Prossimo Articolo Zanardi: "Dream Race utile anche per le Paralimpiadi 2020!"

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia