Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
2 giorni
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
1 giorno
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
9 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
65 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
12 dic
-
14 dic

R-Motorsport conferma la rottura con HWA nel DTM

condivisioni
commenti
R-Motorsport conferma la rottura con HWA nel DTM
Di:
Tradotto da: Matteo Nugnes
24 ott 2019, 12:22

La R-Motorsport, squadra che gestisce le Aston Martin nel DTM, ha confermato di essersi separata dal suo partner tecnico HWA dopo appena una stagione insieme nel DTM.

La R-Motorsport ha vissuto una prima stagione molto difficile nella serie con le sue Vantage DTM, dopo aver costruito quattro vetture in soli 90 giorni ed aver dovuto fare i conti con un motore poco potente e poco affidabile.

Sebbene ci sia stata una svolta in termini di affidabilità in seguito ad un test svolto dopo il round di Misano, i problemi legati al motore sono riaffiorati nella tappa conclusiva di Hockenheim.

A Hockenheim c'erano già tante speculazioni sul fatto che la R-Motorsport stesse prendendo in considerazione altre opzioni per quanto riguarda i suoi motori, sebbene il team principal Floria Kamelger avesse sottolineato con Motorsport.com di essere convinto che la HWA potesse trovare ancora una svolta. Tuttavia, oggi è stata annunciata la rottura.

"Purtroppo, non siamo stati in grado di raggiungere un accordo per proseguire la collaborazione con HWA per quanto riguarda il nostro impegno nel DTM, quindi l'unica opzione è stata quella di terminarla e concentrarci sul futuro" ha detto Kamelger.

"Nonostante la conclusione della nostra partnership con HWA, prevediamo di continuare nel DTM, anche se ora ci dovremmo riorganizzare per il 2020 insieme alla Aston Martin".

R-Motorsport ed Aston Martin intanto hanno preso la decisione di saltare la Dream Race del Fuji, nella quale si sfideranno le vetture del DTM e quelle del Super GT, preferendo concentrarsi sullo sviluppo della vettura del prossimo anno.

Prossimo Articolo
HWA molla il DTM? "Il progetto deve essere sensato e competitivo"

Articolo precedente

HWA molla il DTM? "Il progetto deve essere sensato e competitivo"

Prossimo Articolo

Rivoluzione elettrico-ibrida DTM, ecco il primo concetto!

Rivoluzione elettrico-ibrida DTM, ecco il primo concetto!
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie DTM
Team HWA AG , R-Motorsport
Autore Tom Errington